CEV Aragòn | Tragedia Hugo Millàn, parla Paolo Simoncelli

Il papà del compianto Marco Simoncelli ha commentato la tragedia di Aragon

CEV Aragòn | Tragedia Hugo Millàn, parla Paolo SimoncelliCEV Aragòn | Tragedia Hugo Millàn, parla Paolo Simoncelli

ETC Aragon – Paolo Simoncelli, papà del compianto Marco, venuto a mancare il 23 ottobre 2011 in quella “maledetta” Sepang e Team Manager Moto3 nel Motomondiale e nel CEV, ha voluto commentare la scomparsa del giovanissimo Hugo Millàn, deceduto in seguito ad un terribile incidente durante Gara 1 della ETC (European Talent Cap) del mondiale CEV ad Aragòn.

Una dinamica che ricorda molto da vicino quelle di altre tragedie, da Marco Simoncelli a Jason Dupasquier, venuto a mancare nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia 2021 al Mugello dopo essere stato investito da piloti che sopraggiungevano.

Dichiarazioni Paolo Simoncelli Morte Hugo Millàn

“Corriamo in piste con ampi spazi di fuga e centinaia di precauzioni, con postazioni mediche sparse in ogni dove ma ancora oggi, il più classico degli incidenti, dove ti investono i tuoi compagni, che è quello che è successo domenica a Hugo Millan non si riesce ad evitare. Allora forse, é giunto il momento di fermarci un attimo a chiedersi cosa possiamo, cosa dobbiamo ancora migliorare affinché nulla rimanga lasciato al caso. La categoria ETC , ha un seguito esagerato in Spagna, ogni appuntamento conta numerosissimi iscritti, si fanno le qualifiche per fare la griglia di partenza. Un’ idea puó essere di fare almeno due gare così da abbassare il numero di partecipanti. Bisognerebbe valutare un’ alternativa per non chiederci un giorno, nella felicità di una vita salvata se a quella soluzione non fossimo potuti arrivare prima. Qualche settimana fa Voight si è rotto la gamba in più punti in un incidente simile a quello di Hugo Millan. Voight è stato miracolato, Millan ha pagato con gli interessi. Speriamo sempre che non succeda mai, perché sappiamo che in fondo questo sport é anche vita e la passione prevale su tutto, non si può fermare l’ inarrestabile… ma ogni tanto veniamo richiamati alla realtà e paradossalmente ci viene ricordato che il destino esiste.”

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

In evidenza

CEV | Andreas Pérez non ce l’ha fatta

Il pilota spagnolo, di soli 14 anni, è rimasto coinvolto ieri in un gravissimo incidente nel corso della gara del CEV
Condividi su WhatsAppCEV – Andreas Pérez si è spento questa mattina all’ospedale di Barcellona a seguito dei traumi riportati ieri