125cc – Test Jerez Day 1 – Talmacsi leader… ma con la RS

125cc – Test Jerez Day 1 – Talmacsi leader… ma con la RS125cc – Test Jerez Day 1 – Talmacsi leader… ma con la RS

Prima giornata di prove per la 125cc a Jerez de la Frontera. Nove piloti presenti aspettando l’arrivo, atteso per domani pomeriggio, di Tomoyoshi Koyama e Lorenzo Zanetti, due degli alfieri di punta KTM per la prossima stagione (correranno sotte le insegne del team Seedorf). Oggi in Andalusia hanno così fatto la voce grossa i piloti del Gruppo Piaggio, a cominciare dal Campione del Mondo in carica Gabor Talmacsi, il più veloce con il riferimento cronometrico di 1’47″907. L’ungherese ha spiccato questo tempo con la “vecchia” Aprilia RS, mandata in pensione questo pomeriggio: per Gabor c’è stata la prima presa di contatto con la RSA, moto che lo accompagnerà nel 2008. Talmacsi ha deciso di provare ancora con la RS per trovare un bilanciamento ideale sul quale lavorare nei prossimi giorni con la nuova moto: a vedere dalla classifica dei tempi si può parlare di “missione compiuta”, considerando il mezzo secondo di distacco rifilato a Sergio Gadea, team-mate in Bancaja Aspar con già una stagione alle spalle in sella alla RSA. Terzo tempo per Simone Corsi, nuovo alfiere del team WRB (con capitali di Josep Crivillé, fratello di Alex Campione della 500cc nel 1999, e Manolo Burillo), anche lui con una RSA, con a seguire il sostituto di Mattia Pasini in seno al Polaris World, il giovane britannico Bradley Smith.

Quinto in classifica Mike Di Meglio, ex-Honda/Scot, ingaggiato da Aki Ajo che ha confermato la partnership con il Gruppo Piaggio: due moto marchiate Derbi nel 2008, una RSA per il transalpino, una RS ex-Ranseder per Dominique Aegerter, fanalino di coda delle prove odierne. Per trovare la prima KTM bisogna scendere sino alla sesta posizione, con l’1’49″303 di Esteve Rabat, confermato al team Repsol da Alberto Puig; settimo tempo per Sandro Cortese, ottavo per Pablo Nieto, che proprio all’ultimo ha trovato un ingaggio per la prossima stagione. L’ex portacolori Blusens Aprilia sarà in pista grazie ad una nuova struttura di stampo… familiare: babbo Angel titolare, Gelete team manager, Francisco Hernando (amico di famiglia Nieto) finanziatore. Squadra amica, una KTM FRR a disposizione: niente male. Parlando sempre della casa di Matthigofen, brutte notizie per una delle squadre-clienti per il 2008, l’ASC Atletico di Madrid. La compagine iberica aveva recentemente annunciato l’impegno nel Motomondiale 125 con due KTM per Steve Bonsey e Ivan Maestro, ma l’IRTA ha per il momento negato l’iscrizione. Novità in merito sono attese nei prossimi giorni, quando sarà definita l’entry list per la prossima stagione.

125cc Test Jerez – Lunedì 19 novembre – I tempi del primo giorno di prove

01- Gabor Talmacsi – Aprilia – 1’47.907 (47 giri)
02- Sergio Gadea – Aprilia – 1’48.453 (55 giri)
03- Simone Corsi – Aprilia – 1’48.656 (68 giri)
04- Bradley Smith – Aprilia – 1’48.730 (56 giri)
05- Mike Di Meglio – Derbi – 1’49.159 (66 giri)
06- Esteve Rabat – KTM – 1’49.303 (73 giri)
07- Sandro Cortese – Aprilia – 1’49.633 (33 giri)
08- Pablo Nieto – KTM – 1’50.408 (20 giri)
09- Dominique Aegerter – Derbi – 1’51.688 (25 giri)

Alessio Piana

Leggi altri articoli in 125cc

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati