Winter Test Jerez: Althea BMW termina il lavoro in pista

Per Torres e Reiterberger purtroppo ci sono stati contrattempi

Winter Test Jerez: Althea BMW termina il lavoro in pistaWinter Test Jerez: Althea BMW termina il lavoro in pista

E’ stata una sessione di test complicata quella appena conclusa sulla pista di Jerez de la Frontera per il team Althea BMW Racing, che è scesa in pista con Jordi Torres e Markus Reiterberger e quello Superstock Marco Faccani.

Con ben 60 giri completati in buone condizioni meteo, i due piloti Superbike si sono concentrati sull’assetto delle loro BMW S 1000 RR, identificando alcune buone soluzioni sulle quali continuare a lavorare nelle prossime settimane.
Purtroppo la giornata di oggi non è stata altrettanto fortunata, dato che Torres è incappato in una caduta che ha messo anzitempo fine ai suoi test: il pilota si è fatto male alla spalla destra ed ha preferito non rischiare in vista dei prossimi test di Portimao. Reiterberger ha percorso altri 60 giri oggi, ma c’è ancora della strada da fare per essere competitivo.

Faccani, in pista soltanto per la seconda volta con la BMW Stock del team Althea, ha compiuto dei buoni progressi nella giornata di martedì 24 gennaio, facendo registrare dei tempi interessanti, prima di incorrere anche lui oggi in una caduta purtroppo anche ed è rimasto fermo.
Un vero peccato considerando il lavoro positivo svolto ieri.

In pista si è visto anche il nuovo team Althea MF84 del team manager Michel Fabrizio, che ha aiutato il giovane pilota tedesco Julien Puffe a prendere confidenza con la sua nuova moto: con circa 100 giri completati il primo approccio è stato senza dubbio incoraggiante.

L’Althea BMW Racing tornerà in pista a Portimao sabato e domenica (28-29 gennaio), presente anche da Raffaele De Rosa.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

SBK|Pubblicata la Entry List 2018

Saranno 21 i piloti in pista per 15 team iscritti
Condividi su WhatsAppA più di due mesi dal via della nuova stagione del Campionato Mondiale delle derivate di serie, che