Superbike Aragon: Ayrton Badovini chiede scusa a Tom Sykes e ringrazia il suo team

Il biellese sperava in un risultato migliore ad Aragon

Badovini sapeva di poter fare bene ma alla fine ha sbagliato, buttando fuori anche Sykes a cui chiede scusa
Superbike Aragon: Ayrton Badovini chiede scusa a Tom Sykes e ringrazia il suo teamSuperbike Aragon: Ayrton Badovini chiede scusa a Tom Sykes e ringrazia il suo team

Sperava di poter fare di più e questo l’ha spinto all’errore: Ayrton Badovini chiede scusa a Tom Sykes per il contatto in gara 1 e ringrazia il suo team per l’ottimo lavoro svolto.

Ecco le sue dichiarazioni:

“Sono contento del week-end, al di là del risultato in gara e dell’occasione sfumata. Siamo sempre andati forte, in gara 1 avevamo la possibilità di fare molto bene mentre nella seconda ho avuto qualche problemino e nonostante ciò abbiamo chiuso a dieci secondi dal vincitore, questo dà l’idea del grande passo in avanti che abbiamo fatto.

Voglio scusarmi con Sykes, non era mia intenzione metterlo in una situazione di rischio ed allo stesso tempo voglio ringraziare la squadra che mi ha ricostruito la moto in un’ora, sono davvero formidabili”.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati