MotoGP Jerez: Marc Marquez “Ho cercato di restare incollato a Jorge ma il dolore mi ha rallentato”

2° posto per il campione del mondo in carica, tra le due Yamaha ufficiali

MotoGP Jerez: Marc Marquez “Ho cercato di restare incollato a Jorge ma il dolore mi ha rallentato”MotoGP Jerez: Marc Marquez “Ho cercato di restare incollato a Jorge ma il dolore mi ha rallentato”

Marc Marquez chiude con il 2° posto il gran premio di Jerez, alle spalle di Jorge Lorenzo e davanti a Valentino Rossi. Il campione del mondo in carica, che ha dovuto affrontare questo weekend sulla difensiva dopo l’infortunio alla mano sinistra subito domenica scorsa in allenamento, ha cercato ad inizio corsa di restare incollato a Lorenzo, ma dopo pochi giri ha mollato per colpa del dolore al braccio destro. Alla fine anche Rossi stava per raggiungerlo, ma quando il gap tra i due era arrivato ad un solo secondo, lo spagnolo ha rialzato il suo ritmo salvando così la seconda posizione.

“Questa è una pista dove soffriamo sempre per colpa del mio stile di guida – ha affermato Marc Marquez – quest’anno poi avevo anche l’infortunio alla mano, ma stamane siamo riusciti a trovare un buon setup. Nei primi giri ho cercato di restare dietro a Jorge, ma dopo 5 giri ho iniziato ad avere dolore al braccio destro, perchè anche se non avevo male alla mano sinistra infortunata, inconsciamente usavo di più la destra. Così mi sono dato una calmata e ho pensato a finire la gara. Poi ho visto che Valentino si stava avvicinando e allora ho iniziato a spingere di nuovo e sono riuscito a mantenere il gap. Comunque lasciamo Jerez più vicini al primo in classifica, anche se Jorge ora è più lontano”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

5 commenti
  1. Avatar

    enea

    3 Maggio 2015 at 18:42

    Poche chiacchere, capirex ha fatto un podio, con una scorbutica 500, essendosi fratturato la mano in tre punti la mattina stessa della gara….

    Lorenzo oggi ne aveva di piú di tutti, stop.

    EneA

  2. Avatar

    TONYKART

    4 Maggio 2015 at 10:35

    mmmm nn so perche’ ma sento nell aria casey stoner per la prossima stagione

    • Avatar

      ueueue

      4 Maggio 2015 at 11:51

      …mmmm mah…
      la mano di Marquez guarisce in una gara..

      ..l’ansia ed il mal di pancia di Stoner no…

      ..sarà stata la “cura” del “Dottore46”..!

  3. Avatar

    nandop6

    4 Maggio 2015 at 16:25

    La mia impressione è che il mignolo non gli abbia dato grandi problemi, Lorenzo era imbattibile.

  4. Avatar

    Lyon66

    7 Maggio 2015 at 23:56

    Complimenti per il risultato: aldilà delle rotture (tutti mostri per recupero questi ragazzi) domare 260 cv, arrivare secondi (soprattutto per lo stile di guida di Marc) io…, onestamente…, dico chapeaux…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati