MotoGP – Bayliss sostituirà Gibernau a Valencia, è ufficiale!

MotoGP – Bayliss sostituirà Gibernau a Valencia, è ufficiale!MotoGP – Bayliss sostituirà Gibernau a Valencia, è ufficiale!

E’ tornato, è tornato! Troy Bayliss, neo bi-campione del Mondo Superbike, sostituirà Sete Gibernau con la seconda Ducati Desmosedici ufficiale al Gran Premio di Valencia riservato alle MotoGP. Un ritorno atteso per gli appassionati, una notizia trapelata in questi giorni (per voce di Federico Minoli e Livio Suppo) che ha trovato conferma: Bayliss affiancherà Loris Capirossi, riproponendo la coppia piloti Ducati delle stagioni 2003/2004. L’australiano ha accettato di tornare in MotoGP in un tracciato dove, proprio all’ultima gara con Ducati (prima di passare nel 2005 al team Camel Honda di Sito Pons), riuscì a cogliere un’esaltante terzo posto nel 2004, tra le lacrime e la commozione dei suoi meccanici ai box.

Troy Bayliss, 12 vittorie su 24 gare disputate in questa stagione nella Superbike con la Ducati 999 F06 Factory, ha accettato questa sfida ritrovandosi in sella ad una Desmosedici diversa dalla GP4 condotta da lui due anni or sono, con le coperture Bridgestone in luogo delle Michelin. Sarà interessante conoscere il livello di competitività di Bayliss in questo incredibile ritorno, dove è stato preferito ad Alex Hofmann che resterà dunque al team Pramac (dove Luis d’Antin aveva già pronto Ivan Silva, che vinse a Valencia quest’anno nella Superstock 1000).

Il Campione del Mondo Superbike 2006 tornerà al numero 12, visto che il “suo” 21, come già accaduto nelle tre stagioni dove è stato impegnato in MotoGP, è di proprietà di John Hopkins. Solo un dettaglio, per un ritorno straordinario nella top class del motociclismo.

Alessio Piana

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati