Moto3 | Sofuoglu difende Deniz Öncü, ma Aleix Espargarò non ci sta

Il pilota dell'Aprilia ha risposto senza mezzi termini al manager di Deniz Öncü

Moto3 | Sofuoglu difende Deniz Öncü, ma Aleix Espargarò non ci staMoto3 | Sofuoglu difende Deniz Öncü, ma Aleix Espargarò non ci sta

Moto3 Austin – L’incidente avvenuto nella classe Moto3 durante il Gran Premio di Austin poteva finire in tragedia (clicca qui per vedere il video).

Deniz Öncü anche se involontariamente aveva causato la caduta di Jeremy Alcoba, con la moto dello spagnolo del Team Gresini che aveva fatto da trampolino di lancio ad Andrea Migno e al capo-classifica Pedro Acosta, che sono usciti miracolosamente illesi. Per questa manovra Deniz Öncü è stato squalificato per due gare, Misano e Portimao, ma il suo manager Kenan Sofuoglu non si era detto d’accordo.

Intervistato da Speedweek ha dichiarato: “Anche in F1 piloti come Hamilton o Verstappen guidano in modo aggressivo. Per avere successo, devi essere aggressivo. Fa parte dello sport. Oggi i piloti si lamentano troppo. L’incidente è stato causato dalla sfortuna. Questo è il modo in cui si guida attualmente in Moto3 e SSP300. Ma una cosa è certa dei miei piloti: si allenano più di altri e lavorano più di altri. Guidano in modo aggressivo, ma correttamente. Per me è molto importante che non ci sia contatto, ma se segui solo i tuoi avversari, non vincerai mai una gara.”

Prontamente è arrivata la risposta di Aleix Espargarò che attraverso i social ha risposto in modo seccato al Turco.

Dichiarazioni Aleix Espargarò su parole Kenan Sofuoglu incidente Moto3 Austin

“Per fortuna questo ragazzo è ‘lontano’ dal paddock della MotoGP (dice riferendosi a Sofuoglu, ndr). Öncü ha cambiato traiettoria in mezzo al rettilineo, dal lato destro al lato sinistro dove si trovava l’altro pilota che non poteva scomparire. Sono assolutamente sicuro, senza dubbio, che Öncü non l’abbia fatto di proposito, ma sono giovani, ecco perché hanno bisogno di imparare. Dorna ha fatto la cosa giusta con la penalità per insegnargli il comportameento, ma il suo manager non ha cervello, quindi ha fatto il contrario.”

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati