Moto3 | GP Barcellona Gara: Bastianini, “Dedico la vittoria a Bryan”

Primo successo stagionale per Enea

Moto3 | GP Barcellona Gara: Bastianini, “Dedico la vittoria a Bryan”Moto3 | GP Barcellona Gara: Bastianini, “Dedico la vittoria a Bryan”

Moto3 Gran Premio de Catalunya – Autore della pole position di ieri, il pilota del team Leopard Racing, ha vinto una gara strategica, studiata fino all’ultimo giro. Il primo successo stagionale che la “Bestia”, ha voluto dedicare sia a Andreas Perez (scomparso questa settimana in una gara del CEV) ma soprattutto al suo amico Bryan Toccaceli, ancora in terapia intensiva dopo l’incidente in motocross. Solo 17esimo Lorenzo Dalla Porta, coinvolto in un incidente ad inizio gara.

Enea Bastianini: “E’ stata una bellissima gara! All’inizio non sono partito molto bene, ho visto che Martin scappava davanti e ho cercato di recuperare qualche posizione. Sapevo che lui aveva la gomma media e non ho spinto, ho cercato di gestire la mia gomma per arrivare al meglio a fine gara. Sarebbe stato bello poter lottare con lui fino alla fine, ma sono altrettanto sicuro che oggi l’avrei vinta comunque io: ho dato il 100% tutto il weekend con la mia squadra, abbiamo lavorato veramente benissimo. Barcellona è una pista speciale per me, ma possiamo essere competitivi su ogni circuito: d’ora ini avanti ci possiamo divertire! Voglio dedicare questa vittoria a Andreas [Perez] e al mio amico Bryan [Toccaceli], lui mi ha dato la forza di credere nelle mie potenzialità: prima di iniziare l’ultimo giro, ho pensato a lui”.

Lorenzo Dalla Porta“Mi hanno steso al primo giro. Mi dispiace tanto perché qui il team aveva fatto un grande lavoro e da venerdì a oggi le cose erano migliorate tanto: si poteva fare una gran bella gara e raccogliere dei punti importanti. Alla Curva12 Binder si è allargato e mi ha centrato. Ho provato a ripartire con la moto ridotta male e ho pensato solo a finire la gara come potevo. E’ il quarto zero stagionale e si inizia sentire in classifica. Complimenti al team e a Enea, che ha fatto una bellissima gara”.

 

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati