Moto3 Assen, Prove Libere 3: Tante le cadute, il più veloce è Alex Rins

Il migliore degli italiani è Niccolò Antonelli, tredicesimo con la FTR Honda del Team Gresini

Moto3 Assen, Prove Libere 3: Tante le cadute, il più veloce è Alex RinsMoto3 Assen, Prove Libere 3: Tante le cadute, il più veloce è Alex Rins

La terza sessione di prove libere della classe Moto3 ad Assen è stata disputata con la pista bagnata, una temperatura nell’aria di 11° e di 12° sull’asfalto. Tante le cadute, tra cui quella dell’idolo locale Jasper Iwema, vittima dell’asfalto reso insidioso dalla pioggia caduta da ieri sera, una caduta che fortunatamente non ha avuto conseguenze fisiche. Tra gli altri caduta senza conseguenze anche per il nostro Francesco Bagnaia, con la FTR Honda #4 del San Carlo Team Italia.

In queste condizioni il più veloce è stato Alex Rins (1:56.783), in sella alla KTM del Team Estrella Galicia 0,0. Lo spagnolo  ha preceduto di 351 millesimi il connazionale Maverick Vinales, su KTM del Team Calvo e di oltre sei decimi il proprio team-mate Alex Marquez, fratello di Marc, rider Repsol Honda MotoGP.

Quarto tempo per il leader del mondiale Luis Salom, che ha preceduto Folger, Kornfeil, Finsterbusch, Binder, Sissis e Miller, che chiude la Top Ten.

Il migliore degli italiani è stato Niccolò Antonelli, tredicesimo con la FTR Honda del Team GO&FUN Gresini (per lui un distacco superiore ai due secondi  e mezzo), mentre Romano Fenati, rider del San Carlo Team Italia ha chiuso le prove in sedicesima posizione a 3.302, subito dietro a Lorenzo Baldassarri, con la seconda FTR Honda del Team Gresini.

Moto3 FP3 Barcellona - GP Catalunya - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Barcellona - GP Catalunya - Risultati FP3

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati