Hernandez: “Orgoglioso di rappresentare la Colombia nel mondo”

Il pilota Ducati Pramac ha stupito sotto la pioggia di Misano e ora punta alla top 10

Hernandez: “Orgoglioso di rappresentare la Colombia nel mondo”Hernandez: “Orgoglioso di rappresentare la Colombia nel mondo”

Autore di un primo e di un quinto tempo nelle libere del venerdì disputate sotto la pioggia Yonny Hernandez è stato l’uomo della giornata inaugurale del weekend di Misano.

“Sono sempre andato veloce sul bagnato, anche in Moto 2 – ha dichiarato il pilota Ducati Pramac durante una round table Bridgestone –  Diciamo che questa moto, ancora un po’ in difficoltà per quanto riguarda il motore ma più forte rispetto alla scorsa stagione nell’elettronica, si comporta molto bene in condizioni di scivolosità e permette di sentirsi a proprio agio e spingere al limite. Sono contento del risultato perché malgrado la pericolosità del fondo sono sempre riuscito a stare in piedi, non ho commesso errori e ho tenuto un buon ritmo, credo perciò spero in una qualifica da Q2 e in una gara da top 10″.

Quindi in generale sulla stagione ha rivelato: “Ogni volta che scendo in pista imparo qualcosa. D’altronde per me si tratta del primo anno in un team professionale per cui sono consapevole di avere ancora tanto da fare per arrivare ad alto livello”.

Infine sulle sue origini colombiane: “Nel mio Paese in pochi vanno in moto e la serie è diffusa solo dalle tv via cavo, per cui quando ho capito che volevo fare questo mestiere mi sono dovuto spostare in Spagna. Ad oggi però l’interesse verso la disciplina è in crescita, dunque è un grande onore sapere di essere il primo pilota latinoamericano e di rappresentare la mia bandiera nel mondo”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati