125cc – Test Jerez – Bradley Smith vola in Andalusia

125cc – Test Jerez – Bradley Smith vola in Andalusia125cc – Test Jerez – Bradley Smith vola in Andalusia

Non c’è che dire: il ragazzo ha stupito tutti. A Jerez de la Frontera, in occasione dei primi test del 2008 della 125cc, Bradley Smith ha preceduto il gruppone della ottavo di litro, spiccando il nuovo record della pista in 1’46″869. Al suo secondo test con l’Aprilia RSA ex-Pasini del team Polaris World, il 17enne di Oxford ha dimostrato di che pasta è fatto: prima moto competitiva della sua carriera, primo posto davanti al neo-campione del mondo Talmacsi. Immaginabile la soddisfazione di Bradley, anche se non vuole montarsi la testa…

“Quando ho provato per la prima volta la Aprilia ero consapevole di disporre di una moto competitiva: qui a Jerez l’ho dimostrato”, sincera Bradley Smith. “Dopo le prove dello scorso mese di novembre mi ero prefissato un obiettivo per questi test, e sono riuscito a centrarlo. Ho ottenuto il riferimento cronometrico che mi immaginavo, e questo conferma che possiamo davvero essere competitivi. Con la squadra abbiamo lavorato molto sulla definizione del set-up: la moto adesso mi piace così com’è. Ci saranno sicuramente degli aspetti da migliorare, d’altronde sono solo test e la gara è un’altra cosa”.

Non si potrebbe dire altrimenti dopo aver battuto il precedente record della pista tenendosi alle spalle il Campione del Mondo in carica. D’altronde Bradley Smith è un prodotto della MotoGP Academy della Dorna, e difficilmente Alberto Puig quando porta un giovane nel Motomondiale sbaglia valutazione…

Alessio Piana

Leggi altri articoli in 125cc

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati