MotoGP Indianapolis: Nicky Hayden “Dobbiamo continuare a lavorare con impegno”

Nono tempo per Kentucki Kid nella "sua" Indianapolis

MotoGP Indianapolis: Nicky Hayden “Dobbiamo continuare a lavorare con impegno”MotoGP Indianapolis: Nicky Hayden “Dobbiamo continuare a lavorare con impegno”

Nonostante sappia già che il prossimo anno non sarà più in sella alla Ducati ufficiale (il suo posto sarà preso da Cal Crutchlow), Nicky Hayden continua a lavorare da “vero” professionista. Lo statunitense nella prima giornata di Indianapolis ha chiuso nono, una posizione che cercherà di migliorare domani. A lui la parola.

“Quest’anno la pista era indubbiamente in condizioni migliori rispetto al passato, fin da questa mattina. I nostri tempi sul giro sono più veloci e siamo riusciti subito a trovare un buon set-up, e comunque il tracciato è meno abrasivo e meno impegnativo per le gomme. Speravo di riuscire ad andare più forte, ma stiamo ancora lavorando per risolvere alcuni problemi. In alcune parti del tracciato soffro parecchio in curva e questo problema purtroppo peggiora anche il nostro grip sull’asfalto ruvido perché non si riesce a raddrizzare bene la moto in uscita. Dobbiamo continuare a lavorare con impegno, ma per me oggi è stata una giornata abbastanza positiva.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati