MotoGP Austin, Prove Libere 1: Marquez davanti a Lorenzo, Rossi è sesto

Il rookie della Honda fa segnare il miglior tempo nelle Free Practice 1 di Austin

MotoGP Austin, Prove Libere 1: Marquez davanti a Lorenzo, Rossi è sestoMotoGP Austin, Prove Libere 1: Marquez davanti a Lorenzo, Rossi è sesto

La prima sessione del Red Bull Grand Prix of The Americas classe MotoGP, ha visto i 26 piloti impegnati in pista con una temperatura non proprio primaverile e con un grip molto basso, soprattutto a causa della pioggia caduta ieri. Riscontri cronometrici quindi molto alti rispetto a quelli che avevano fatto segnare nei test i piloti ufficiali di Honda e Yamaha.

Il più veloce come nei test di un mesa fa è stato comunque Marc Marquez, che ha “suonato” la concorrenza rifilando distacchi abbastanza pesanti a tutti, tranne che al connazionale Jorge Lorenzo. Il rookie della Honda ha infatti chiuso le FP1 con il crono di 2:08.756, crono di poco più di due decimi migliore di quello fatto segnare dal campione in carica Lorenzo, in sella alla Yamaha M1 Factory.

Dal terzo in poi infatti i distacchi sono abbastanza pesanti. Dani Pedrosa ha chiuso ad un secondo e sei, mettendosi dietro le due Ducati di Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, che un pò a sorpresa chiudono davanti a Valentino Rossi, sesto a poco più di due secondi da Marquez. Il pesarese è seguito da vicino dalla Honda RC213V dello spagnolo Alvaro Bautista, che sua volta precede la Yamaha del Team Tech 3 di Cal Crutchlow, la Honda del Team LCR di Stefan Bradl e la Ducati del Team Pramac di Ben Spies.

Come detto rispetto ai test i tempi sono stati molto più alti, basti considerare che il miglior tempo della tre giorni che era stato fatto segnare proprio da Marquez era stato di 2’03.281.

Tornando alla lista dei tempi troviamo Yonny Hernandez undicesimo e primo delle CRT. Il colombiano che guida una ART del Paul Bird Motorsport ha preceduto il nostro Claudio Corti (FTR Kawasaki del Team NGM Mobile Forward Racing), il rookie del Team Yamaha Tech 3 Bradley Smith, lo statunitense Colin Edwards, in sella alla seconda FTR Kawasaki del Team NGM Mobile Forward Racing, i due piloti del Team Power Electronics Aspar, Aleix Espargarò e Randy de Puniet e il ceco Karel Abraham.

Solamente diciottesimo Andrea Iannone, in sella alla seconda Ducati del Team Pramac. Il rookie della MotoGP è ad oltre sei secondi dalla vetta e precede il connazionale Danilo Petrucci, in sella alla Ioda Suter BMW del Came IodaRacing Project.

MotoGp Prove Libere 1 Losail - GP Doha - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:54.779
2 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:54.839 0.060
3 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:54.864 0.085
4 89 Jorge Martin Ducati Pramac Racing 1:55.019 0.240
5 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:55.125 0.346
6 9 Danilo Petrucci Ktm Tech 3 Ktm Factory Racing 1:55.263 0.484
7 20 Fabio Quartararo Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:55.303 0.524
8 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:55.349 0.570
9 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:55.393 0.614
10 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:55.448 0.669
11 10 Luca Marini Ducati Sky Vr46 Esponsorama 1:55.454 0.675
12 44 Pol Espargaro Honda Repsol Honda Team 1:55.507 0.728
13 73 Alex Marquez Honda Lcr Honda Castrol 1:55.597 0.818
14 23 Enea Bastianini Ducati Esponsorama Racing 1:55.677 0.898
15 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:55.770 0.991
16 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:55.846 1.067
17 46 Valentino Rossi Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:55.925 1.146
18 43 Jack Miller Ducati Ducati Lenovo Team 1:55.984 1.205
19 27 Iker Lecuona Ktm Tech 3 Ktm Factory Racing 1:56.023 1.244
20 63 Francesco Bagnaia Ducati Ducati Lenovo Team 1:56.119 1.340
21 32 Lorenzo Savadori Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:56.561 1.782
22 5 Johann Zarco Ducati Pramac Racing 1:56.743 1.964

Losail - GP Doha - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

5 commenti
  1. Avatar

    enea

    19 Aprile 2013 at 17:53

    no ma… belle ste prove….! hahahaha :D

    EneA

  2. Avatar

    enea

    19 Aprile 2013 at 19:50

    raga scatenateviiiiiiiiiiiiiii !!!!!

    Rossi é a 2 e dico 2 secondi dalla vetta!!!!!

    Per di piú dietro due ducati!!!!!!!!!!!! :D

    EneA :D

  3. Avatar

    W_il_Sic

    19 Aprile 2013 at 20:01

    Eh ma te l’ho detto che non porta bene l’Ammereca!
    Prima l’ammoniaca che salta in aria, poi l’incendio nel box Yamaha, poi ancora il taxi che non arriva….
    Più che altro mi spiace per il nostro amico Fartman che sono giorni che continua a ripetere che ad Austin vince Vale, col chiarissimo intento di portare sfig@
    hihihihihihi

    • Avatar

      enea

      19 Aprile 2013 at 20:11

      hihii ^^

      poi peró non ti lamentare se ti cita spesso… anche se sono convinto che lo farebbe lo stesso… :D

      EneA

      • Avatar

        W_il_Sic

        19 Aprile 2013 at 21:41

        Cosa vuoi farci? È ammmooooorreee!
        Un po alla Biagio Antonacci: non vive più senza me…. Sono il suo male necessario
        Ahahahahahah

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati