MotoGP | Test Qatar Day 1: Franco Morbidelli, “Ottimo ritorno in pista, giornata speciale con Rossi”

Morbidelli ha aggiunto: "Yamaha ha portato tanti piccoli aggiornamenti"

MotoGP | Test Qatar Day 1: Franco Morbidelli, “Ottimo ritorno in pista, giornata speciale con Rossi”MotoGP | Test Qatar Day 1: Franco Morbidelli, “Ottimo ritorno in pista, giornata speciale con Rossi”

MotoGP Yamaha Petronas SRT 2021 – Franco Morbidelli è tornato oggi in sella alla Yamaha M1 del Team Petronas nella prima giornata di test IRTA che si stanno disputando in Qatar.

Il #21 stato il migliore dei piloti italiani ed ha subito avuto un buon feeling. Da oggi condivide il box con Valentino Rossi, ecco cosa ha detto “Morbido.”

Dichiarazioni Franco Morbidelli Test Qatar Day 1

“È stata una bella giornata ed è bello tornare al lavoro. Mi sentivo bene, soprattutto nel finale dei test quando ho iniziato a sentirmi davvero di nuovo bene in sella, ho ritrovato le sensazioni dello scorso anno e penso che siamo già ad un buon livello. Mi mancava la potenza della MotoGP e della mia M1. Ovviamente ci sono cose da migliorare, ma non siamo troppo lontani dai migliori quindi sono contento di questo. Sono anche contento che questa moto sia la stessa ma diversa, sembra la stessa dell’anno scorso ma siamo più veloci in rettilineo e Yamaha ha portato tanti piccoli aggiornamenti. Domani abbiamo alcuni aggiornamenti elettronici da testare, quindi proveremo a migliorare di nuovo. È stato un ottimo ritorno in pista!”

Dichiarazioni Franco Morbidelli su Valentino Rossi Test Qatar Day 1

“E’ bello avere Vale (Rossi, ndr) nel box. E’ stato un giorno speciale per tutto il Team. Ho parlato con “Uccio” per sapere quale fosse il feeling e mi ha detto che Vale si trovato molto bene nel Team. Sono molto contento di questo.”

Dichiarazioni Franco Morbidelli su nuova colorazioen casco Test Qatar Day 1

“Sul casco abbiamo mantenuto le due bandiere, quella italiana e quella brasiliana (Morbidelli è infatti italo-brasiliano, ndr). Dalla parte della bandiera italiana ci sono fiori che richiamano l’Europa e l’Italia, mentre dalla parte brasiliana fiori tropicali che ricordano il brasile. Ho voluto un casco ‘soft”, che porti allegria e che non sia aggressivo.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati