MotoGP | Niente tifosi al Mugello: Rossi, “E’ un vero peccato correre senza fans”

Il Gran Premio d'Italia è in programma dal 28 al 30 maggio 2021

MotoGP | Niente tifosi al Mugello: Rossi, “E’ un vero peccato correre senza fans”MotoGP | Niente tifosi al Mugello: Rossi, “E’ un vero peccato correre senza fans”

MotoGP 2021 GP Italia Mugello – Il circuito del Mugello torna quest’anno ad ospitare il Motomondiale, ma la gara in programma dal 28 al 30 maggio 2021 sarà senza pubblico.

Lo scorso anno il circuito toscano non ospitò la MotoGP a causa della pandemia di Covid-19, mentre quest’anno in molti speravano di poter poter tornare a vedere i propri beniamini dal vivo. Di seguito il comunicato del circuito.

Dichiarazioni Circuito Mugello GP Italia a porte chiuse

“Dopo un confronto con le Istituzioni preposte alla sicurezza, l’Autodromo del Mugello rende noto che il Gran Premio d’Italia di MotoGP, in programma dal 28 al 30 maggio 2021, verrà disputato senza la presenza di spettatori sugli spalti. Pertanto verranno osservate nella loro interezza le disposizioni sugli eventi sportivi contenute nel Decreto Legge 52 del 22.04.2021 attualmente in vigore. Con la proroga al 31 luglio dello stato di emergenza, disposta dal Governo, la tutela della salute pubblica risulta prioritaria rispetto a qualsiasi altra valutazione. La manifestazione si svolgerà, quindi, a porte chiuse, secondo gli stringenti protocolli sanitari previsti da Dorna e dalla Federazione Internazionale di Motociclismo.”

Anche Valentino Rossi, informato mentre si trovava a Le Mans, dove domenica è in programma il Gran Premio di Francia, ha voluto commentare l’assenza dei fans, sottolineando come non averli al Mugello è un vero peccato.

Dichiarazioni Valentino Rossi su GP Italia Mugello a porte chiuse

“Il Mugello è il posto dove la mancanza di tifosi si sentirà di più. Il tracciato è come uno stadio naturale, forse solo Jerez o Assen gli assomigliano. Al Mugello vedi i tifosi quando sei in pista. E’ un vero peccato correre senza fans quest’anno. Se avrò dei buoni risultati spero di esserci l’anno prossimo.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati