MotoGP | GP Portimao 2 Day 1: Bagnaia, “Stoner coach? Pronti a decurtarci lo stipendio”

Bagnaia ha aggiunto: "E' stato il pilota che ha interpretato meglio la Ducati"

MotoGP | GP Portimao 2 Day 1: Bagnaia, “Stoner coach? Pronti a decurtarci lo stipendio”MotoGP | GP Portimao 2 Day 1: Bagnaia, “Stoner coach? Pronti a decurtarci lo stipendio”

MotoGP GP Algarve Portimao Ducati 2021 – Francesco Bagnaia ha ottenuto il secondo tempo nella prima giornata di prove del Gran Premio dell’Algarve classe MotoGP, in programma domenica sul tracciato di Portimao.

Il pilota della Ducati ha chiuso entrambe le sessioni alle spalle del neo Campione del Mondo Fabio Quartararo, dicendosi comunque soddisfatto del feeling avuto con la propria Desmosedici.

Oggi aveva un coach d’eccezione, a bordo pista ad osservarlo c’era infatti Casey Stoner (che oggi ha tenuto una conferenza stampa, clicca qui per saperne di più), unico pilota ad aver vinto un titolo in MotoGP con la Ducati (2007).

Ecco cosa ha detto “Pecco” che cercherà di regalare alla “Rossa” a due ruote ii titoli Team e Costruttori.

Dichiarazioni Francesco Bagnaia sfida con Quartararo GP Algarve Portimao Day 1

“Noi ci stiamo ancora giocando il secondo posto in Campionato, ma soprattutto il titolo costruttori e quello dei Team. Mi piacerebbe dare a Ducati questa gioia. Sappiamo bene che il titolo più importante è quello piloti, ma fa sempre piacere vincere altri titoli. Lottare con il più forte mi da gusto, mi motiva, Fabio (Quartararo) corre senza pensieri e sarà una bella lotta.”

Dichiarazioni Francesco Bagnaia su Casey Stoner Coach GP Algarve Portimao Day 1

“E’ bello aver avuto Casey (Stoner) nel box. E’ stato il pilota che ha interpretato meglio la Ducati non solo quando è riuscito a vincere ma in tutte le stagioni in cui ci ha corso, e ai tempi la Desmosedici non era una moto facile. E’ sempre molto interessante avere un altro punto di vista, sarebbe bello averlo tutti i weekend nel box. Sarebbe bello e io e Jack (Miller, suo team-mate) saremmo pronti a decurtarci lo stipendio per darlo a Casey. Stamattina mi ha detto che ero veloce ed in effetti lo ero e invece oggi pomeriggio ha visto delle cose come ad esempio che facciamo fatica con il vento. Non è un punto di vista di una persona qualunque, ma di un Campione del Mondo.”

4.3/5 - (46 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati