MotoGP | GP Barcellona Gara: Petrucci, “Perdiamo troppo in rettilineo”

Petrucci ha aggiunto: "Spero che il nuovo telaio possa aiutarci in frenata"

MotoGP | GP Barcellona Gara: Petrucci, “Perdiamo troppo in rettilineo”MotoGP | GP Barcellona Gara: Petrucci, “Perdiamo troppo in rettilineo”

MotoGP 2021 GP Catalunya Barcellona KTM Tech3 Factory Racing – E’ finito nella ghiaia il Gran Premio di Catalogna di Danilo Petrucci, che scattato dalla terza fila, stava provando a recuperare qualche posizione.

Il ternano della KTM (Team Tech 3) perdeva moltissimo in rettilineo e poi doveva forzare la frenata e alla fine è caduto mentre era in lotta con Alex Marquez e Valentino Rossi.

Domani nei test proverà il nuovo telaio che oggi Miguel Oliveria ha portato alla vittoria, ma la poca velocità in rettilineo è il vero tallone d’achille di “Petrux”.

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP Catalunya Barcellona Gara

“E’ stata una gara difficile, soprattutto per la poca velocità in rettilineo. Perdo molto in rettilineo e poi è difficile recuperare. Perdo circa tre decimi a giro in un punto dove è facile sorpassare. Nel resto della pista ero abbastanza a posto, ma non avevo chance di passare in rettilineo e anzi mi passavano. Ho passato Valentino alla curva 4 poi volevo prendere Alex Marquez ma ho perso l’anteriore e sono caduto. Sono costretto a frenare forte per recuperare il terreno ma poi perdo tutto in rettilineo. Non mi aspettavo di cadere in quella curva, non ho fatto nulla di diverso dai giri precedenti, ma è difficile capire il grip di questa pista.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci nuovo telaio e test GP Catalunya Barcellona Gara

“Domani proveremo il nuovo telaio che hanno gli ufficiali e che gli hanno fatto fare un grande passo in avanti al Mugello. Il mio problema non è però solo questo, ma soprattutto di aerodinamica, perdo circa tre decimi in rettilineo. Brad (Binder) e Miguel (Oliveira) stanno guidando bene, specialmente Miguel va forte sia in curva che in rettilineo. Spero che il nuovo telaio migliori un pò la situazione, soprattutto per avere più relax in frenata, per non dover frenare sempre al limite e quindi riuscire a sfruttare al meglio la gomma.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati