Moto3 Barcellona: Maria Herrera wild card in Catalunya

Correrà con la Honda insieme ad Alex Rins ed Alex Marquez

Moto3 Barcellona: Maria Herrera wild card in CatalunyaMoto3 Barcellona: Maria Herrera wild card in Catalunya

La pattuglia spagnola della Moto3 potrà contare nel Gran Premio di Catalunya anche su Maria Herrera, che sarà schierata con la terza Honda insieme ad Alex Rins ed Alex Marquez. Abituale pilota del CEV ha già partecipato ad altre gare del motomondiale sempre come wild card. Ecco cosa hanno detto i tre piloti della casa giapponese.

“Arriva il Gran Premio di casa e guardiamo avanti. Al Mugello sono arrivato terzo, ma questo risultato mi ha lasciato l’amaro in bocca, perchè siamo stati molto vicini alla vittoria – ha detto Alex Rins – Questa volta cercheremo di fare meglio e dopo il lavoro fatto nei test del Mugello ho un forte desiderio di fare bene. Su questa pista non mi sono mai sentito al meglio, ma questa volta ci andiamo con una moto nuova quindi il feeling potrebbe essere diverso. Tutta la mia famiglia e i miei amici saranno lì a sostenermi, quindi sono sicuro che sarà una gara molto speciale.”

“Hai sempre una motivazione in più quando si corre in un Gran Premio così vicino a casa, in questo caso il GP di Catalunya. Avere amici e la famiglia vicini dà una spinta per fare ancora meglio e cercare quindi un buon risultato – ha aggiunto Alex Marquez – Nonostante non abbia percorso molti km nei test del Mugello, siamo stati comunque in grado di lavorare sul rafforzamento di aspetti della moto che potrebbe aiutarci molto a Montmelò. Penso che questo sia un circuito in cui le nostre moto potrebbero andare molto bene.”

“Dopo aver gareggiato nel fine settimana scorso nel FIM CEV Repsol, ora è il momento di concentrarsi sulla wildcard nel Gran Premio di Catalunya – ha infine sincerato Maria Herrera – Nella mia prima apparizione a Jerez quest’anno ho concluso al diciassettesimo posto ed ho imparato molto. Abbiamo migliorato ogni volta che siamo scesi in pista, quindi cercheremo di continuare su questa strada a Montmelo.”

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati