MotoGP | Test Jerez Day 2: Morbidelli, “Con il vento non riesco a guidare come vorrei, non sono al 100%”

"La riabilitazione sarà il mio lavoro principale questo inverno" ha aggiunto l'italo-brasiliano

MotoGP | Test Jerez Day 2: Morbidelli, “Con il vento non riesco a guidare come vorrei, non sono al 100%”MotoGP | Test Jerez Day 2: Morbidelli, “Con il vento non riesco a guidare come vorrei, non sono al 100%”

MotoGP Test Jerez Day 2 Yamaha Monster – Franco Morbidelli ha chiuso la seconda e ultima giornata di test IRTA sul circuito di Jerez con il 15esimo tempo.

Nonostante il forte vento abbia reso difficile la vita all’italo-brasiliano, non ancora al 100% dopo l’infortunio al ginocchio, ha tenuto duro, percorrendo 30 giri in totale. Senza fare un time-attack, ha segnato un 1’38.100 al quinto giro che lo ha tenuto al 15° posto nella classifica del Day 2, a 1.228 secondi dal miglior tempo di oggi. Tuttavia, il suo giro in 1’37.884 dal Day 1 gli è valso il 12° posto nella classifica generale dei test di Jerez, a 1.012 secondi dalla vetta.

Dichiarazioni Franco Morbidelli Test Jerez Day 2 Yamaha Monster

“È stato un secondo giorno difficile a causa del vento. Non potevo guidare correttamente per questo motivo. Fatico già a guidare in situazioni normali, e con il vento ho faticato ancora di più. Quindi non abbiamo fatto molti giri, ma comunque abbiamo completato il programma. Abbiamo provato tutto ciò di cui avevamo bisogno per provare. La riabilitazione sarà il mio lavoro principale questo inverno. Cercherò di recuperare la piena mobilità del ginocchio, quindi vediamo se ci riesco.”

4.3/5 - (48 votes)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati