MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “E’ stata una bella gara, mi sono proprio divertito”

Il campione pesarese ha battagliato con Crutchlow, Iannone e Marquez

MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “E’ stata una bella gara, mi sono proprio divertito”MotoGP Silverstone: Valentino Rossi, “E’ stata una bella gara, mi sono proprio divertito”

Valentino Rossi MotoGP 2016 Silverstone Yamaha Movistar – Valentino Rossi ha ottenuto il terzo posto nel Gran Premio di Gran Bretagna classe MotoGP. Il campione della Yamaha ha battagliato a lungo con Crutchlow, Marquez e Iannone, chiudendo dietro al vincitore solitario Maverick Vinales e Cal Crutchlow. Ecco cosa ha raccontato al termine della gara.

Valentino, racconta la tua gara, che ti ha visto battagliare con più piloti:

“E’ stata una bella gara, mi sono proprio divertito, c’era molta adrenalina. Sapevo di essere in difficoltà con le gomme e ho deciso di mettere la dura anche se non l’avevo mai provata. E’ stata la giusta decisione. Ad un certo punto della gara ero più veloce di Crutchlow e Marquez, li ho passati, Maverick (Vinales, ndr) non era lontano e per un attimo ho pensato di poterlo andare a prendere. Ho fatto due giri buoni ma poi ho capito che non ce l’avrei fatta. Poi dalla tabella mi hanno segnalato che ne avevo tanti dietro e ho capito che sarebbe stata dura. C’è stata una bella battaglia con Marquez, con Iannone, Crutchlow. E’ un terzo posto importante perchè oggi eravamo in difficoltà.”

Come hai vissuto la lotta con Marquez?

“Devo riguardare la gara, lui è sempre un pilota sempre molto aggressivo e un paio di volte ci siamo toccati. In alcuni punti ero più veloce io e in altri lui. E’ stata una bella battaglia, mi sono divertito.”

E’ stato troppo aggressivo?

“Con me non lo è stato, nessun problema. Erano gli ultimi giri e ci stavamo giocando il podio. E’ stata una lotta diversa rispetto a Sepang 2015, in palio c’era dell’altro. C’è stata una bella lotta anche con Iannone. Certamente è importante sapere con chi stai lottando, perchè conosci sia i suoi pregi che i suoi difetti. Marquez per me ha sempre un “trattamento” speciale, ma anche Iannone è un tipo tosto.”

La Yamaha era la moto più in difficoltà?

“Ero quello più in difficoltà, riuscivo a staccare forte, ma perdevo rispetto alle Honda sulle curve lunghe. Qui la moto non è andata come ci aspettavamo. E’ un campanello d’allarme perchè qui la nostra moto era inferiore a Honda e Suzuki e anche la Ducati con Iannone poteva batterci. Nella prima parte della stagione la nostra era la moto più competitiva e quindi dobbiamo recuperare.”

Ora arriva Misano.

“Sarà il weekend più importante dell’anno, perchè si corre a casa mia. Ci sarà tanta pressione, ma d’altra parte una grande atmosfera, tanti tifosi, poi abbiamo un conto con la sfortuna del Mugello. A Misano dovremo dare quel 10/20% in più.”

Sette vincitori diversi nelle ultime sette gare, è una MotoGP molto combattuta.

“Era incredibile prima quando vincevamo solo in quattro. Io, Pedrosa, Marquez e Lorenzo e poi vincevano sempre Honda e Yamaha. Quando ci sono numeri così è destino che cambi qualcosa. Oggi ad esempio Vinales ha fatto “paura”, speriamo che domenica prossima vada un pò più piano (ride, ndr).”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

20 commenti
  1. Avatar

    supermariacion

    5 Settembre 2016 at 08:28

    Un signore!!

    • Avatar

      cujo

      5 Settembre 2016 at 08:43

      è si, come sempre………..

    • Avatar

      Bestlap

      5 Settembre 2016 at 09:51

      Gara davvero bella forse la migliore del 2016. Rossi è sempre un signore considerato che marquez secondo me ha fatto, nei suoi confronti, entrate troppo secche con l’intenzione di destabilizzarlo. Che dire di lorenzo che senza la scusa della pioggia ottiene sempre lo stesso risultato, forse pioveva solo x lui.. Mi sa che il risultato del 2015 pesa più a lui e la gara di ieri evidenzia come non si sia meritato quel mondiale. Un mezzo pilota che quando parte dietro non riesce mai a rimontare..

    • Avatar

      Bestlap

      5 Settembre 2016 at 09:53

      Ragazzi chi di voi sarà a Misano..??

      • Avatar

        cujo

        5 Settembre 2016 at 10:31

        presente….. :))

      • Avatar

        Il Pescatore Più Veloce Al Mondo

        5 Settembre 2016 at 11:32

        Io no purtroppo. Non potrò usare il mio fucile sparacetrioli. Forse farò un salto lastminute…vediamo.

      • Avatar

        Bestlap

        5 Settembre 2016 at 11:55

        Bene Cujo e Supermaria. Potrebbe essere l’occasione giusta per trovarsi e conoscersi, che ne dite..?? Io sarò a Misano già dal sabato e ripartirò il lunedì, x evitare le sicure code che ci saranno. Se il tempo mi assiste verrò in moto, così mi faccio anche un bel giro sui passi appenninici tra Toscana e Emilia Romagna.

      • Avatar

        cujo

        5 Settembre 2016 at 12:14

        mi spiace pescatore…..

        anche io bestlap ci sono dal sabato mattina, penso di essere per le 9 dentro il paddok…..

        vediamo se riusciamo a farci un birrozzo o magari anche due…. eheheheh!!

      • Avatar

        Bestlap

        6 Settembre 2016 at 14:02

        Cujo, io arrivo nel primo pomeriggio quindi non posso essere in circuito di prima mattina. Ho creato questa email temporanea per prendere contatti in PVT. la mail temporanea è questa: lacy11@trashmail.com
        Scrivimi a questa mail Cujo e ti risponderò con la mia vera mail e ci potremo accordare. Vale anche x te Pescatore se riesci a liberarti e anche x Supermaria e gli altri sostenitori del 46 che saranno a Misano.

      • Avatar

        cujo

        6 Settembre 2016 at 14:14

        grande bestlap……

        spero si aggiungano altri…..

  2. Avatar

    TONYKART

    5 Settembre 2016 at 15:36

    bel duello con marquez,gli do il merito che in yamaha in questo momento e’ solo lui a lottare, l anno prossimo avra’ un problema grosso dal nome maverick
    detto questo oggi era abbastanza lento e come da sua ammissione senza l errore di marquez che oggi aveva voglia un po di giocare e la caduta di iannone sarebbe stato da quinto posto

    • Avatar

      nandop6

      5 Settembre 2016 at 21:07

      Tony, ti rendi conto che Marquez è un miracolato? Se tutte le cadute che ha fatto le avesse fatte Perdrosa ci sarebbero stati i funerali già un paio di anni fa, senza contare che questo anno gli è andata sempre bene in tutti i sensi.

    • Avatar

      nandop6

      6 Settembre 2016 at 15:15

      Pensa se Rossi non fosse caduto 2 volte senza contare la rottura del motore.

      • Avatar

        TONYKART

        6 Settembre 2016 at 21:16

        la sua caratteristica e’ di piegare molto la moto e aiutarsi con la sbandata per curvarla ,quando e’ riuscito a rialzarsi fondamentalmente era lungo dopo la staccata in un punto dove al massimo e’ a 60/70 km orari
        in percorrenza a 200 orari nn l ho mai visto perderla e rialzarsi
        i dritti di domenica erano su asfalto
        in un paio di occasioni ha avuto molta fortuna ma nn in questa gara
        sembra quasi’ pero’ che ti scoccia perche’ non si sia ancora fatto male …..

      • Avatar

        cujo

        6 Settembre 2016 at 21:30

        tutto ciò è bellissimo da vedere, quando lo fai in solitaria…….
        senza contare Redding in partenza, quanto è andato vicino negli ultimi giri a far cadere chi gli stava accanto???

  3. Avatar

    cujo

    5 Settembre 2016 at 16:19

    ok, e gli errori di MM sono due, meno male che non è caduto, altrimenti sai che sviolinate, e cmq errori a parte, sul podio ci sale chi arriva 1°, 2° e 3°……

  4. Avatar

    supermariacion

    5 Settembre 2016 at 16:28

    Raga per Misano non riesco, ci avevo pensato ma nisba! L’ultima volta fu con la WSBK…. c’era il grande Troy!! (Biaggi planò ovviamente)

    • Avatar

      cujo

      6 Settembre 2016 at 11:41

      peccato supermariacion, sarebbe stata una bella occasione…..

      speriamo la prox…..

  5. Avatar

    supermariacion

    5 Settembre 2016 at 16:29

    Ok Skarto…. è arrivato quinto. Nemmeno stavolta ce la fai eh?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati