MotoGP Motegi: Valentino Rossi, “Non sono soddisfatto del bilanciamento della moto”

Il pesarese della Yamaha non è andato oltre il settimo tempo nel Day 1 giapponese

MotoGP Motegi: Valentino Rossi, “Non sono soddisfatto del bilanciamento della moto”MotoGP Motegi: Valentino Rossi, “Non sono soddisfatto del bilanciamento della moto”

Valentino Rossi MotoGP 2016 Day 1 Motegi Yamaha Movistar – Valentino Rossi non è andato oltre il settimo tempo nella prima giornata di prove del Gran Premio del Giappone, quindicesima tappa del motomondiale 2016.

Il pesarese della Yamaha non è riuscito a sfruttare il potenziale della Yamaha M1, che nelle mani del suo team-mate Jorge Lorenzo è stata la più veloce. Nelle FP2 ha cambiato moto e setting, optando per una gomma morbida. A lui la parola.

“Questa mattina non era andata male, ero stato abbastanza veloce, ma oggi pomeriggio con la gomma dura non mi sono trovato a mio agio, sia davanti che dietro c’era poco grip – ha detto Valentino Rossi – A quel punto abbiamo cambiato moto e gomme, mettendo quelle più morbide e pur migliorando il mio crono, non sono soddisfatto del bilanciamento della moto. Questa è una pista dove ci sono forti frenate e al momento fatico in questo.”

Rossi ha poi commentato le tante cadute avvenute alla fine delle FP2, due molto cruente, quelle di Dani Pedrosa (che ha riportato la frattura della clavicola destra) ed Eugene Laverty, con quest’ultimo trasportato in ospedale per una TAC di controllo alla testa.

“Oggi pomeriggio ci sono state tante cadute, credo anche a causa della bassa temperatura. La pista era diventata pericolosa, quindi dovremo lavorare per essere pronti anche in queste condizioni. Per quanto riguarda Pedrosa gli faccio un in bocca al lupo per una pronta guarigione.”

Foto: Alex Farinelli

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati