Moto3 | Gp Barcellona Gara: Garcia vince, ma spettacolo indegno

Regole da rivedere, comportamento inaccettabile da parte di molti una settimana dopo la tragedia del Mugello

Moto3 | Gp Barcellona Gara: Garcia vince, ma spettacolo indegnoMoto3 | Gp Barcellona Gara: Garcia vince, ma spettacolo indegno

Moto3 Gp Catalogna Barcellona Gara – Sergio Garcia si aggiudica il Gran Premio di Catalogna, settima tappa del Motomondiale 2021 classe Moto3.

Ancora una volta la gara della classe leggera è stata un susseguirsi di colpi di scena, con il primo arrivato addirittura nel warm up lap quando Riccardo Rossi, uno dei potenziali protagonisti, è scivolato.

Si è trattato di una gara di gruppo con sorpassi e controsorpassi. Nel tentativo di staccarsi dal gruppo McPhee scivola con la moto che rientra pericolosamente in traiettoria e costringendo Migno e Suzuki a lasciare le moto per evitare conseguenze, fortunatamente tutti e tre i piloti incolumi.

A 11 giri dalla fine, il leader del mondiale, Pedro Acosta, che scattava 25esimo fa capolino nel gruppo di testa lanciandosi in corsa verso la vittoria.

Da rivedere il comportamento dei piloti del gruppo di testa. In molti nell’ultimo settore, negli ultimi giri, rallentavano per non offrire la scia, ma creando un pericolo poi in fondo al rettilineo visto che in questo modo 10 piloti arrivavano appaiati all’ultima curva. Un comportamento pericoloso che non vorremmo vedere una settimana dopo la tragedia del Mugello e mai in generale.

La gara si risolve solo in volata sotto la bandiera a scacchi dopo che al giro precedente tutti i piloti hanno rallentato pericolosamente all’ultima curva, con la vittoria di Sergio Garcia (GAS GAS) davanti a Jeremy Alcoba (Gresini) e Deniz Oncu (KTM Tech3).

Jaume Masia (KTM Ajo) chiede in quarta posizione, penalizzato per aver ecceduto i limiti della pista, davanti a Darryn Binder (Petronas) e Gabriel Rodrigo (Gresini).

Settima posizione per Pedro Acosta (KTM Ajo) che precede Niccolò Antonelli (Avintia) e Kaito Toba (CIP). Stefano Nepa (BOE) completa la top ten.

Fuori dai dieci Romano Fenati (Max Racing Team) che chiude undicesimo dopo che nell’ultimo giro è stato costretto ad evitare una triplice scivolata che ha coinvolto anche Dennis Foggia (Leopard) e Ayumu Sasaki che perso conoscenza ed è stato trasportato al centro medico. Elia Bartolini (Avintia) chiude a punti in 14esima posizione.

Moto3 Gara Barcellona - GP Catalunya - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 11 Sergio Garcia Gasgas Solunion Gasgas Aspar Team 38:33.760
2 52 Jeremy Alcoba Honda Indonesian Racing Gresini Moto3 +0.015
3 53 Deniz ÖncÜ Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +0.118
4 5 Jaume Masia Ktm Red Bull Ktm Ajo +0.079
5 40 Darryn Binder Honda Petronas Sprinta Racing +0.204
6 2 Gabriel Rodrigo Honda Indonesian Racing Gresini Moto3 +0.317
7 37 Pedro Acosta Ktm Red Bull Ktm Ajo +0.380
8 23 Niccolò Antonelli Ktm Avintia Esponsorama Moto3 +0.798
9 27 Kaito Toba Ktm Cip Green Power +0.933
10 82 Stefano Nepa Ktm Boe Owlride +0.983
11 55 Romano Fenati Husqvarna Sterilgarda Max Racing Team +3.334
12 92 Yuki Kunii Honda Honda Team Asia 1 Lap
13 22 Elia Bartolini Ktm Avintia Esponsorama Moto3 1 Lap
14 6 Ryusei Yamanaka Ktm Carxpert Pruestelgp 1 Lap
15 96 Daniel Holgado Ktm Cip Green Power 1 Lap
16 20 Lorenzo Fellon Honda Sic58 Squadra Corse 1 Lap
17 19 Andi Farid Izdihar Honda Honda Team Asia 1 Lap
18 32 Takuma Matsuyama Honda Honda Team Asia 1 Lap

Barcellona - GP Catalunya - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati