125cc – Test Jerez Day 1 – E’ subito Talmacsi davanti a tutti

125cc – Test Jerez Day 1 – E’ subito Talmacsi davanti a tutti125cc – Test Jerez Day 1 – E’ subito Talmacsi davanti a tutti

Al box Jorge “Aspar” Martinez non c’è, complice gli impegni a Valencia per la Presentazione del prossimo Gran Premio di Formula 1 sul tracciato cittadino della metropoli iberica, del quale lui è uno dei principali fautori. Tuttavia a Jerez de la Frontera il team “Aspar” funziona lo stesso che è una meraviglia: prima giornata di prove per la 125 (insieme alla due-e-mezzo), Gabor Talmacsi davanti a tutti con ampio margine, ben 6 decimi sull’italo-tedesco Sandro Cortese, alla sua seconda presa di contatto con l’Aprilia RSA. L’ungherese Campione del Mondo mostra con orgoglio il #1 conquistato sul campo e lo ribadisce al primo test dell’anno nuovo, portando la propria RSA (due a disposizione al box: una nuova di zecca ed una versione 2007) sul riferimento di 1’48″065. Tanto per chiarire, 6 decimi di vantaggio sulla coppia Cortese-Di Meglio, quasi 1″ sul primo dei compagni di squadra, Sergio Gadea, con un anno di esperienza in sella alla RSA. Talmacsi domina in Andalusia nella giornata dove Mike Di Meglio conferma le prime buone impressioni nei test di novembre, dimostrando di avere distinte doti velocistiche mascherate negli ultimi anni trascorsi con moto Honda. Il transalpino, oggi con la Aprilia RSA ex-Faubel del team Ajo Motorsport, ha preceduto in classifica Bradley Smith, alla seconda presa di contatto con la moto che fu di Mattia Pasini del team Polaris World, con Sergio Gadea subito alle sue spalle.

Dietro spunta Nicolas Terol, “declassato” da ufficiale Derbi a pilota “privato”, con un’Aprilia RS schierata dal WRB Fontana, compagine che oggi ha subito il brutto crash di Simone Corsi, caduto a quasi 200 orari. Niente di grave per il centauro capitolino, decimo nella classifica dei tempi preceduto da Scott Redding (buona prestazione per il neo-acquisto del team Blusens BQR) e la coppia Factory Derbi, Pol Espargaro e Joan Olive, schierati dal team di Daniel Amatriain, struttura di riferimento del Gruppo Piaggio in Spagna. Parlando di manager spagnoli, Alberto Puig e la sua squadra sponsorizzata Repsol è stata l’unica rappresentante KTM sul tracciato andaluso, complice i ritardi di consegna delle FRR. Esteve “Tito” Rabat e Marc Marquez hanno girato sul passo dell’1’51″1, restando attardati in classifica e preceduti anche da alcuni “rookie” del circus iridato, vedi il nuovo pupillo di Martinez Pere Tutusaus (correrà al fianco di Talmacsi e Gadea) e Axel Pons, figlio del buon Sito, in pista per prendere riferimenti utili in vista del CEV 125.

Tra i nostri portacolori 20° è Lorenzo Savadori, grande protagonista della Red Bull Rookies Cup, con l’Aprilia del team RCGM con la quale correrà tra Spagna e Italia, seguito dal torinese Roberto Lacalendola, mentre Luca Vitali chiude ultimo con l’altissimo 1’55″590. A Jerez sono in programma altre due giornate, poi la prossima settimana tutti all’Autodromo Ricardo Tormo di Valencia.

125cc Test Jerez – Giovedì 24 gennaio – I tempi

01- Gabor Talmacsi – Aprilia RSA – 1’48.065
02- Sandro Cortese – Aprilia RSA – 1’48.634
03- Mike Di Meglio – Derbi RSA – 1’48.679
04- Bradley Smith – Aprilia RSA – 1’48.760
05- Sergio Gadea – Aprilia RSA – 1’48.978
06- Nicolas Terol – Aprilia – 1’49.204
07- Scott Redding – Aprilia – 1’49.330
08- Pol Espargaró – Derbi RSA – 1’49.426
09- Joan Olive – Derbi RSA – 1’49.492
10- Simone Corsi – Aprilia RSA – 1’49.559
11- Pere Tutusaus – Aprilia RSA – 1’49.559
12- Axel Pons – Aprilia – 1’50.489
13- Efren Vázquez – Aprilia – 1’50.703
14- Ivan Maestro – Aprilia – 1’50.766
15- Dominique Aegerter – Derbi – 1’50.843
16- Dino Lombardi – Aprilia – 1’51.114
17- Robert Muresan – Aprilia – 1’51.135
18- Esteve Rabat – KTM – 1’51.140
19- Marc Marquez – KTM – 1’51.188
20- Lorenzo Savadori – Aprilia – 1’51.202
21- Robin Lasser – Aprilia – 1’51.279
22- Julian Miralles – Aprilia – 1’52.149
23- Roberto Lacalendola – Aprilia – 1’52.489
24- Stefan Bradl – Aprilia – 1’52.567
25- Marco Chierrello – Aprilia – 1’53.505
26- Cristian Trabalon – Aprilia – 1’53.554
27- Luca Vitali – Aprilia – 1’55.590

Alessio Piana

Leggi altri articoli in 125cc

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati