Melandri shock: “Ho preso il Covid volontariamente”

Melandri ha aggiunto: "Per me il green pass era e rimane un ricatto"

Melandri shock: “Ho preso il Covid volontariamente”Melandri shock: “Ho preso il Covid volontariamente”

L’ex pilota MotoGP e Superbike Marco Melandri, ora commentatore di Dazn, ha affermato di essersi preso volontariamente il Covid.

“Macho” da tempo combatte tramite i suoi canali social una battaglia contro il green pass e l’obbligo vaccinale e l’unico modo per averlo era prendersi il Covid.

Ecco cosa ha raccontato a Men On Wheels, dove ha parlato anche del caso Djokovic, con il tennista ancora fermo in attesa della decisione sulla sua partecipazione al Torneo Australian Open, visto che non è vaccinato.

Dichiarazioni Marco Melandri Covid preso volontariamente

“Ho preso il virus perché ho cercato di prenderlo, e, al contrario di molti vaccinati, per contagiarmi ho fatto una fatica tremenda. Ho fatto apposta per potere essere in regola almeno per qualche mese e non è stato nemmeno facile. Mi sono dovuto contagiare per necessità, dovendo lavorare e non considerando il vaccino un’alternativa valida. D’altra parte conosco molte persone con due dosi che provano a infettarsi per evitare la terza. Comunque per me il green pass era e rimane un ricatto: lo userò solo per lavoro e se devo accompagnare mia figlia. Sono disposto a utilizzarlo solo per lo stretto necessario.”

Dichiarazioni Marco Melandri accusa di essere un novax

“Uno può avere svariati motivi per non volersi vaccinare, anche perché fino a prova contraria questo resta un vaccino sperimentale e con un meccanismo diverso rispetto a tutti i vaccini del passato, legato all’mRna. E quindi uno ha tutto il diritto di avere dei dubbi, soprattutto se, come nel mio caso, uno ha già avuto la malattia e aveva gli anticorpi. Chi prende la malattia è molto più protetto dopo. Io sono risultato positivo senza nemmeno accorgermi di avere qualcosa. Mia figlia non è risultata neanche positiva. Io non ho niente contro i vaccinati, come chiaramente non ho nulla contro i non vaccinati. Io sono contro le violazioni della libertà. La Costituzione ci dice che siamo liberi di scegliere e di sceglierci con cosa curarci, mentre questo Governo ci ha definitivamente cagato sopra.”

Dichiarazioni Marco Melandri Djokovic Australian Open

“È ridicolo. Lui non ha assolutamente colpe e sarebbe rimasto a casa senza problemi. Però, come tutto il resto, l’hanno venduta come hanno voluto. Chi organizza uno dei più importanti tornei del mondo non poteva non avere il numero uno e quindi sono stati loro a fare di tutto per farlo entrare. Poi però è subentrata la politica, perché la questione non ha nulla a che fare con la salute. Djokovic è stato preso in mezzo nella guerra tra organizzatori dell’Australian Open e Governo, che dopo aver fatto il pugno duro non può permettersi di abbassare i pantaloni.”

Foto: Facebook Marco Melandri

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati