MotoGP | GP Portimao Day 1: Alex Rins, “Poco grip, ma sono contento”

"Volevo la top 10 e voglio confermarla anche domani", ha aggiunto lo spagnolo

MotoGP | GP Portimao Day 1: Alex Rins, “Poco grip, ma sono contento”MotoGP | GP Portimao Day 1: Alex Rins, “Poco grip, ma sono contento”

MotoGP GP Portogallo Suzuki Ecstar 2021 – Indicazioni incoraggianti per Alex Rins al termine della seconda sessione di libere valide per il Gran Premio del Portogallo, terzo appuntamento del mondiale 2021 di MotoGP. Nonostante il poco grip in pista, l’alfiere della Suzuki è riuscito a raccogliere numerosi dati in sella alla GSX-RR, registrando riscontri cronometrici di assoluto rispetto, soprattutto se confrontati a quelli delle Yamaha ufficiali e del suo compagno di squadra. Segnali importanti che fanno ben sparare in vista di domani.

Dichiarazioni Alex Rins GP Portogallo Portimao Day 1

“Oggi è stata una buona giornata e abbiamo cercato di capire i limiti della pista. La mattina è stata difficile a causa delle pozze d’acqua e del basso grip, ma sono comunque riuscito a chiudere una buona FP1. Nelle FP2 le condizioni sono migliorate ed è stato più facile, anche se il grip non era ancora ottimale. Volevamo lavorare su diverse tipologie di pneumatici, ma purtroppo non è stato possibile. L’obiettivo in ogni caso era quello di entrare nei dieci e ci siamo messi in una buona posizione. Sono contento di questo e mi sento pronto per domani”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati