MotoGP | Gp Qatar 2 Gara: Taakaki Nakagami, “E’ stata una giornata difficile”

Alex Marquez: "Non è finita come volevamo"

MotoGP | Gp Qatar 2 Gara: Taakaki Nakagami, “E’ stata una giornata difficile”MotoGP | Gp Qatar 2 Gara: Taakaki Nakagami, “E’ stata una giornata difficile”

MotoGP GP Qatar 2 LCR Honda Gara – Si chiude nel peggiore dei modi il week-end a Doha per Alex Marquez e Taakaki Nakagami. Nonostante il gran lavoro al set-up portato avanti nel corso del secondo fine settimana sul tracciato di Losail, i piloti del team LCR non sono riusciti a giocarsi le posizioni “nobili” della classifica, aspetto che dovrà spingere la squadra a lavorare in vista del Gran Premio del Portogallo previsto tra 15 giorni. Marquez, ricordiamo, ha chiuso la gara con una caduta, mentre Nakagami non è andato oltre la…. posizione.

Dichiarazioni Taakaki Nakagami GP Qatar 2 Gara

“Beh, è stata di nuovo una giornata difficile. L’inizio è stato ok, ma dopo sette o otto giri ho avvertito un calo nella gomma anteriore che poi ha reso davvero difficile tenere la moto soprattutto in curva. Non ero a mio agio e non riuscivo a mantenere il tempo sul giro e dopo il DNF della settimana scorsa questo 17° posto non è soddisfacente. Abbiamo raccolto molti dati fondamentali qui in Qatar e ne faremo buon uso per arrivare più veloci a Portimao”.

Dichiarazioni Alex Marquez GP Qatar 2 Gara

“Seconda gara qui in Qatar e non è finita come volevamo. Ho commesso un piccolo errore alla curva 14 e ho perso l’anteriore. Mi rendo conto che è una cosa difficile da digerire per la squadra perché ero partito bene. Non sono giorni facili per noi qui in Qatar, ma penso che ci siamo, siamo competitivi, siamo costanti. Adesso dobbiamo solo migliorare e io non cerco scuse. Sarò più competitivo e più forte a Portimao”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati