MotoGP | Test Qatar Day 1: Bagnaia, “Peccato per la caduta” [VIDEO]

Bagnaia ha aggiunto: "Bello essere nel Team ufficiale"

MotoGP | Test Qatar Day 1: Bagnaia, “Peccato per la caduta” [VIDEO]MotoGP | Test Qatar Day 1: Bagnaia, “Peccato per la caduta” [VIDEO]

Ducati MotoGP 2021 Test Qatar Day 1 – Francesco “Pecco” Bagnaia ha debuttato oggi con la Ducati ufficiale. Il #63 ha chiuso la prima giornata di test in Qatar con il tredicesimo tempo, ma non si è detto preoccupato.

Per lui anche una caduta senza conseguenze mentre provava la nuova carena portata dalla casa di Borgo Panigale. Il primo giorno nel Team ufficiale è sempre da ricordare, a lui il microfono.

Dichiarazioni Pecco Bagnaia Test Qatar Day 1

“Bello essere nel Team ufficiale, non vedo l’ora di vedere le foto. Sono felice. è sempre bello correre con questi colori. E’ stata una prima giornata impegnativa, dedicata soprattutto a ritrovare il feeling con la moto dopo la lunga pausa invernale. Le condizioni oggi non erano ottimali a causa del forte vento e, nonostante una caduta alla Curva 2 nel tardo pomeriggio, siamo riusciti a fare comunque diverse prove interessanti. Ho compiuto alcuni giri con la nuova carena e le sensazioni sono state positive. Da domani inizieremo a lavorare più concretamente sulla messa a punto della moto.”

Dichiarazioni Pecco Bagnaia novità Team ufficiale Test Qatar Day 1

“Nel box c’è sicuramente più gente, anche se oggi tra il vento e il fatto che fosse il mio primo giorno da ufficiale è stato difficile ascoltare. La moto sembra migliorata in staccata e in ingresso, anche se non c’è molta differenza da quella dello scorso anno, visto il congelamento dello sviluppo.”

Dichiarazioni Pecco Bagnaia su rookie Marini e Bastianini Test Qatar Day 1

“Luca (Marini, ndr) non l’ho potuto seguire perchè sono entrato in pista davanti a lui, mentre con Enea (Bastianini, ndr) ho fatto un paio di curve e poi sono caduto. Per la prima gara saranno competitivi.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati