MotoGP | Valentino Rossi: “Corro per provare a vincere”

Rossi ha aggiunto: "Uno dei pretendenti al titolo sarà Miguel Oliveira"

MotoGP | Valentino Rossi: “Corro per provare a vincere”MotoGP | Valentino Rossi: “Corro per provare a vincere”

MotoGP Yamaha Petronas SRT 2021 – Valentino Rossi, neo-pilota del Team Yamaha Petronas, ha parlato in diretta streaming tramite la piattaforma “Zoom” con i giornalisti, sia stranieri che italiani.

Il nove volte Campione del mondo non vede l’ora di salire in sella alla M1 del Team malese e lo farà questo sabato in Qatar, nella prima giornata di test del 2021.

Il “Dottore” ha parlato del rapporto con gli altri piloti della Academy, Franco Morbidelli (che sarà il suo team-mate, ndr) “Pecco” Bagnaia e di suo fratello Luca Marini, quest’ultimo rookie in MotoGP; di cosa si aspetta da quella che sarà la sua 26esima stagione nel Motomondiale, dei favoriti al titolo e di Marc Marquez. Un pensiero poi a Fausto Gresini, deceduto a causa del Covid-19.

Dichiarazioni Valentino Rossi su Morbidelli, Bagnaia e Marini

“Questa cosa ci è un pò sfuggita di mano, quando è nata la Academy non pensavo di correre insieme a Franco, Pecco e a mio fratello in MotoGP. Sono stati bravi e hanno fatto un bel lavoro. Abbiamo un rapporto sincero, un’amicizia sincera e non credo sia un problema correre insieme. Sarà poi speciale correre con mio fratello, me li aspetto tutti molto veloce e con Franco sarà bello, sono molto contento di averlo come compagno di squadra.”

Dichiarazioni Valentino Rossi Yamaha Petronas SRT 2021

“Tutto dipenderà dai risultati, mi piace correre, mi sento in forma e penso di poter essere competitivo. Credo di aver ancora molto da dare a Yamaha e Petronas. Non credo cambierà molto il metodo di lavoro. Dovrò fare meglio dello scorso anno, lottare per i podi e per il vertice, i risultati faranno la differenza. Corro per far divertire i miei tifosi, ho tante motivazioni. Il decimo titolo non è un’ossessione, ma è ovvio che ad inizio stagione tutti puntano al titolo e quindi anche io. Sicuramente corro per provare a vincere.”

Dichiarazioni Valentino Rossi Yamaha Petronas SRT contento a fine stagione se e Marc Marquez

“Sarei contento di finire il Campionato in Top Five. Per quanto riguarda Marquez tutto dipenderà da quando tornerà in pista. Da quello che ho capito ci vuole ancora un pò di tempo, però penso che quando tornerà sarà forte come prima. Se non perderà molte gare potrebbe anche lottare per il mondiale.”

Dichiarazioni Valentino Rossi Yamaha Petronas SRT rivali corsa titolo

“E’ molto difficile quest’anno fare una lista dei favoriti per il titolo. Questo è anche il bello della MotoGP e adesso ci sono tante moto diverse con piloti diversi che possono vincere. Uno dei pretendenti per me sarà Miguel Oliveira, lo scorso anno ha vinto due gare e quest’anno avrà la moto ufficiale, sarà tosto.”

Dichiarazioni Valentino Rossi ricordo Fausto Gresini

“L’epilogo della storia di Fausto Gresini è molto triste, è purtroppo venuto a mancare causa Covid. Conoscevo da lungo tempo Fausto, prima come pilota e poi come Team Manager. Ha fatto molto per le moto, ha partecipato a tutte le classi con il suo Team e molto volte in passato abbiamo battagliato, ad esempio con Sete (Gibernau, ndr) e con Melandri. E’ stata una figura molto importante nel paddock e mancherà.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Suzuki in Top Class almeno fino al 2026

Dopo KTM, Ducati, Team LCR, Honda e Yamaha, anche Suzuki rinnova la sua presenza in Top Class
Condividi su WhatsAppSuzuki MotoGP – Dopo KTM, Ducati, Team LCR, Honda e Yamaha, anche la Suzuki ha prolungato l’accordo con