MotoGP | Bastianini ricorda Gresini: “E’ stato come un papà del paddock per me”

Il ricordo di Enea: "Era uno che non mollava mai"

MotoGP | Bastianini ricorda Gresini: “E’ stato come un papà del paddock per me”MotoGP | Bastianini ricorda Gresini: “E’ stato come un papà del paddock per me”

Questa mattina la notizia della morte di Fausto Gresini ha sconvolto il mondo delle corse e degli appassionati del motociclismo. Con Fausto non se ne va solo un grande professionista ma una brava persona che ci metteva il cuore nel suo lavoro e che considerava i suoi piloti come dei figli.

Tra i tanti messaggi di cordoglio per Gresini, non poteva mancare quello del campione del mondo Moto2, Enea Bastianini, che con Fausto ha condiviso tre anni nella categoria Moto3, conquistando podi e vittorie.

“Purtroppo non me lo aspettavo di Fausto, pensavo fosse grave ma non fino a questo punto. E’ una giornata molto triste però voglio ricordarlo un vincente perché era uno che non mollava mai, con il carattere molto forte e mi è servito molto soprattutto nei miei primi anni del mondiale, è stato come un papà del paddock per me. E’ una grande perdita, peccato”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati