Superbike | Annunciato il calendario provvisorio 2021

Tante le novità a partire dal round di esordio, per la prima volta in Europa, e dal ritorno in Indonesia: il tutto ovviamente seguendo l'andamento della pandemia Covid-19

Superbike | Annunciato il calendario provvisorio 2021Superbike | Annunciato il calendario provvisorio 2021

Svelato il calendario provvisorio del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2021 che segue ovviamente l’evolversi della pandemia legata al Covid-19: al momento sono 13 i Round confermati con un circuito ancora da comunicare, il 12° Round, in programma, in Australia fissato senza data e il ritorno in Indonesia per la prima volta dal 1997.

Si farà di nuovo tappa anche all’Estoril che in questo 2020 è tornato a far parte alla grande del calendario delle derivate di serie. Tutte le gare sono legate alla pandemia da COVID-19 e alle eventuali restrizioni che essa comporta.
I primi nove Round del Campionato si terranno in Europa; ad aprire la stagione a fine aprile sarà il simbolico TT Circuit Assen seguito poi dall’Estoril (soggetto ad accordo), per il primo dei cinque Round in calendario nella Penisola Iberica. Dopo – fino al 4 luglio – sarà la volta del MotorLand Aragon, di Misano e di Donington Park, con quest’ultimo appuntamento che vedrà in pista solo il WorldSBK.
Lieve modifica nella collocazione in calendario per il Round di Francia a inizio settembre come sesto appuntamento del 2021 a cui due settimane più tardi farà seguito il Round di Catalogna del WorldSBK che precederà a sua volta il Round di Spagna in programma una settimana dopo. A inizio ottobre – a sette giorni dal Round spagnolo – sarà la volta del Round del Portogallo in calendario a Portimao. Per la prima volta in oltre 20 anni si terranno quindi tre appuntamenti consecutivi nel WorldSBK.
Gli ultimi tre Round del Campionato si terranno fuori Europa: il primo sarà quello in programma in Argentina al Circuito San Juan Villicum che precederà il ritorno dell’Indonesia con il debutto nel WorldSBK del Mandalika International Street Circuit (soggetto a omologazione). Il Phillip Island Grand Prix Circuit è presente nel calendario provvisorio (soggetto a contratto) a fine stagione ma devono ancora essere definite le date. Anche il 13° Round deve ancora essere comunicato con la relativa collocazione. In occasione delle gare non europee scenderanno in pista solo il WorldSBK e il WorldSSP.

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati