MotoGP | Gp Portimao Gara: Fabio Quartararo, “Problemi con l’holeshot e il braccio”

"Non ho chiuso con Petronas come volevo" ha aggiunto il pilota francese

MotoGP | Gp Portimao Gara: Fabio Quartararo, “Problemi con l’holeshot e il braccio”MotoGP | Gp Portimao Gara: Fabio Quartararo, “Problemi con l’holeshot e il braccio”

MotoGP Gp Portogallo Portimao Yamaha MotoGP Gara – Fabio Quartararo ha chiuso il Gran Premio del Portogallo, ultima tappa del Motomondiale 2020, in 14esima posizione.

Il pilota del team Petronas è stato autore di una partenza non brillante. Nel corso del Gp ha poi perso progressivamente posizioni, raccogliendo solo due punti. Dopo una prima parte di stagione da protagonista, il pilota francese chiude ottavo nella mondiale.

Dichiarazioni Fabio Quartararo MotoGP Gp Portogallo Portimao Gara

“Abbiamo avuto un problema con l’holeshot in partenza, quindi ho perso alcune posizioni, e poi ho sofferto di arm pump per metà gara, il che è davvero strano perché da quando ho fatto l’operazione non ho mai avuto quel problema. L’ultima gara è stata piuttosto emozionante per la squadra e purtroppo non sono riuscito a finire nel modo che volevo. Volevo chiudere l’anno con un ottimo risultato. Il feeling con la moto era buono e penso che avremmo potuto lottare per la quinta-ottava posizione oggi, quindi è un peccato che il pompaggio del braccio lo abbia impedito. Abbiamo vinto tre gare nel 2020, ma non è abbastanza e questa stagione non è finita come volevamo. Questi due anni che ho passato con la squadra saranno sempre nel mio cuore però, perché mi hanno dato l’opportunità di essere nel campionato MotoGP. Grazie mille per tutto il supporto e il duro lavoro, li visiterò ogni volta che posso.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati