Moto2 | Gp Portimao Gara: Gardner batte Marini, Enea Bastianini è Campione del Mondo

Sul podio anche lo stoico Lowes

Moto2 | Gp Portimao Gara: Gardner batte Marini, Enea Bastianini è Campione del MondoMoto2 | Gp Portimao Gara: Gardner batte Marini, Enea Bastianini è Campione del Mondo

Moto2 Gp Portogallo Portimao Gara – Remy Gardner si aggiudica il Gran Premio di Portogallo, ma Enea Bastianini è Campione del Mondo Moto2 2020. Il pilota riminese sale sul tetto del mondo dopo aver conquistato 3 vittorie e altri 4 podi.

Partito non benissimo, Luca Marini riesce a portarsi al comando delle gara dopo pochi giri. Alle sue spalle Sam Lowes cerca di tenere il passo ma a 10 giri dalla fine i problemi alla mano iniziano a farsi sentire. Nel frattempo, dopo una partenza brillante, Enea Bastianini perde posizioni, scendendo fino alla settima piazza. Negli ultimi giri però, il riminese sembra riuscire a sfruttare al meglio la moto recuperando posizioni.

La lotta per la vittoria della gara si accende a 5 giri dalla fine, quando Gardner riesce a portarsi sul codone di Marini. A due giri dalla fine il pilota australiano porta a termine l’attacco conquistando la vittoria. Sul podio Luca Marini e uno stoico Sam Lowes che, nonostante i problemi alla mano, è riuscito a completare la gara e salire sul podio.

Chiude ai piedi del podio Marco Bezzecchi (Sky Racing Team VR46), autore di una rimonta incredibile, seguito da Enea Bastianini che conquista così il titolo mondiale dopo una stagione straordinaria e prima del meritato salto in MotoGP.

Chiude in sesta posizione Jorge Martin che precede Joe Roberts e Augusto Fernandez. Lorenzo Baldassarri (HP Pons) e Xavi Vierge (Petronas) completano la top ten.

Fuori dai punti Lorenzo Dalla Porta (ItalTrans) che chiude diciassettesimo, davanti a Stefano Mazi (MV Agusta Forward). Incidente al via per Nicolò Bulega (Gresini) e Fabio Di Giannantonio (Speed Up), con il romano portato al centro medico per accertamenti.

Ricordiamo che Enea Bastianini e Luca Marini faranno il “salto” in MotoGP con la Ducati del Team Avintia, così come Jorge Martin, che sarà in Ducati Pramac.

moto2 Gara Valencia - GP Comunitat Valenciana - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 87 Remy Gardner Kalex Onexox Tkkr Sag Team 39:35.476
2 10 Luca Marini Kalex Sky Racing Team Vr46 +1.609
3 22 Sam Lowes Kalex Eg 0,0 Marc Vds +3.813
4 72 Marco Bezzecchi Kalex Sky Racing Team Vr46 +8.437
5 33 Enea Bastianini Kalex Italtrans Racing Team +8.646
6 88 Jorge Martin Kalex Red Bull Ktm Ajo +8.899
7 16 Joe Roberts Kalex Tennor American Racing +8.956
8 37 Augusto Fernandez Kalex Eg 0,0 Marc Vds +9.568
9 7 Lorenzo Baldassarri Kalex Flexbox Hp 40 +10.367
10 97 Xavi Vierge Kalex Petronas Sprinta Racing +11.084
11 42 Marcos Ramirez Kalex Tennor American Racing +11.199
12 23 Marcel Schrotter Kalex Liqui Moly Intact Gp +16.864
13 64 Bo Bendsneyder Nts Nts Rw Racing Gp +16.998
14 45 Tetsuta Nagashima Kalex Red Bull Ktm Ajo +18.550
15 44 Aron Canet Speed Up Pull&bear Aspar Team Moto2 +20.169
16 12 Thomas Luthi Kalex Liqui Moly Intact Gp +22.918
17 19 Lorenzo Dalla Porta Kalex Italtrans Racing Team +27.141
18 35 Somkiat Chantra Kalex Idemitsu Honda Team Asia +27.303
19 62 Stefano Manzi Mv Agusta Mv Agusta Forward Racing +27.340
20 77 Dominique Aegerter Nts Nts Rw Racing Gp +44.924
21 55 Hafizh Syahrin Speed Up Pull&bear Aspar Team Moto2 +51.163

Valencia - GP Comunitat Valenciana - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati