MotoGP | Gp Portimao FP1: Oliveira il migliore, strepitoso Savadori, Rossi nelle retrovie

Il pilota portoghese ha preceduto Vinales, poi due Aprilia

MotoGP | Gp Portimao FP1: Oliveira il migliore, strepitoso Savadori, Rossi nelle retrovieMotoGP | Gp Portimao FP1: Oliveira il migliore, strepitoso Savadori, Rossi nelle retrovie

MotoGP Gp Portogallo Portimao Prove Libere 1 – Prima sessione di prove libere per i piloti della classe MotoGP a Portiamo, circuito spettacolare e new entry per il Motomondiale, dove domenica è in programma l’ultima gara della stagione.

Sui saliscendi del circuito portoghese, apprezzatissimo dai piloti nei test effettuati prima del Gran Premio di Francia (gli ufficiali avevano girato con moto stradali, mentre i tester con le loro MotoGP, ndr), il più veloce è stato Miguel Oliveira, a cui l’aria di casa ha fatto benissimo.

Il pilota del Team KTM Tech 3 ha infatti girato in 1:40.122, crono ottenuto proprio sotto alla bandiera a scacchi e che gli ha permesso di battere di soli 40 millesimi la Yamaha di Maverick Vinales.

Ottima la sessione dell’Aprilia, che piazza le RS-GP in terza e quarta posizione con Aleix Espargarò e uno strepitoso Lorenzo Savadori, alla sua terza gara in sella alla moto veneta, lui che ne è collaudatore. Sicuramente lo avrà aiutato aver già girato nei test con la stessa moto, ma un quarto tempo in Top Class la dice lunga sulla sua competitività anche in MotoGP. L’Aprilia cerca un sostituto di Andrea Iannone (fermo causa sentenza doping, ndr) e se ce lo avesse già in casa?

Tornando alla classifica troviamo Pol Espargarò in quinta posizione con la KTM, davanti alla Honda del Team LCR di Cal Crutchlow e alla Suzuki del Campione del Mondo Joan Mir.

Chiudono la Top Ten Fabio Quartararo (Yamaha Petronas), Takaaki Nakagami (Honda LCR) e il tester Honda Stefan Bradl.

Dodicesimo e tredicesimo tempo per Andrea Dovizioso (Ducati Team) e Franco Morbidelli (Yamaha Petronas), mentre Francesco Bagnaia (Ducati Pramac) è diciassettesimo e davanti al compagno di marca Danilo Petrucci e a Valentino Rossi.

Il “Dottore” che si era detto entusiasta della pista quando aveva girato con la R1 stradale non ha ancora trovato il giusto setting ed è diciannovesimo a 1.824s dalla vetta.

MotoGp Prove Libere 1 Valencia - GP Comunitat Valenciana - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:40.122
2 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:40.162 0.040
3 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:40.236 0.114
4 32 Lorenzo Savadori Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:40.297 0.175
5 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:40.680 0.558
6 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:40.695 0.573
7 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:40.856 0.734
8 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:40.877 0.755
9 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:40.878 0.756
10 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:40.920 0.798
11 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:40.960 0.838
12 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:40.961 0.839
13 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:41.167 1.045
14 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:41.181 1.059
15 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:41.228 1.106
16 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:41.271 1.149
17 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:41.433 1.311
18 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:41.928 1.806
19 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:41.946 1.824
20 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:42.082 1.960
21 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:43.154 3.032
22 82 Mika Kallio Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:43.910 3.788

Valencia - GP Comunitat Valenciana - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati