MotoGP | Gp Portimao Day 1: Danilo Petrucci, “Giornata veramente difficile”

Petrucci ha aggiunto: "Mi aspettavo di fare meno fatica"

MotoGP | Gp Portimao Day 1: Danilo Petrucci, “Giornata veramente difficile”MotoGP | Gp Portimao Day 1: Danilo Petrucci, “Giornata veramente difficile”

MotoGP Gp Portogallo Portimao Ducati Day 1 – Danilo Petrucci non ha iniziato al meglio il Gran Premio del Portogallo, che si disputerà domenica sul bellissimo tracciato di Portimao. Per il rider ternano diciannovesimo tempo a 1.130s dalla vetta occupata oggi da Johann Zarco.

“Petrux” vorrebbe chiudere al meglio la sua avventura con la Ducati e domani mattina cercherà di migliorare il feeling con la sua Desmosedici GP. Le FP3 saranno fondamentali per il suo weekend, a lui la parola.

Dichiarazioni anilo Petrucci MotoGP 2020 Gp Portogallo Portimao Day 1

“Mi aspettavo di fare meno fatica e ho trovato rispetto al setup di base una moto molto rigida. Non abbiamo ancora trovato il giusto setting. Il ‘run’ migliore è stato quello fatto con le gomme usate, invece con le gomme nuove faccio fatica a fermare la moto e sento molto le buche. La pista è molto interessante, ma poi ti piace o meno a seconda se vai forte oppure no. Al momento non mi sta piacendo, ma abbiamo ancora delle soluzioni, anche se oggi è stata una giornata veramente difficile. Domattina nella FP3 ci concentreremo anche sul provare il time attack. Pensando alla gara e alla partenza sarà una prima curva difficile, perchè si scollina mentre si frena, possiamo dire che è una curva simile all’Austria e il molti approfitteranno per andare sulle vie di fuga in cemento.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati