MotoGP | Gp Portimao: Fabio Quartararo, “In Portogallo per divertirmi”

"Non ci giochiamo il mondiale, ma voglio chiudere al meglio la mia esperienza in questa squadra", ha affermato il pilota della Petronas SRT

MotoGP | Gp Portimao: Fabio Quartararo, “In Portogallo per divertirmi”MotoGP | Gp Portimao: Fabio Quartararo, “In Portogallo per divertirmi”

MotoGP Gp Portimao Petronas SRT MotoGP – Dopo il deludente ritiro di Valencia, Fabio Quartararo è pronto a tornare in pista per il prossimo Gran Premio del Portogallo, ultimo appuntamento di questo mondiale 2020 di MotoGP. Il francese, a caccia di punti importanti per il secondo posto in campionato alle spalle di Joan Mir, cercherà di chiudere nel migliore dei modi il proprio biennio in Petronas e di riscattare un finale di campionato al di sotto delle aspettative.

Dichiarazioni Fabio Quartararo Gp Portimao MotoGP

“E’ passato molto tempo dall’ultima volta che ho guidato sul circuito di Portimao. La pista è come un ottovolante, con una parte in salita seguita da una in discesa. Non vedo l’ora di scendere in pista e di guidarci. E’ un peccato non aver portato avanti la lotta per il campionato fino all’ultima gara, ma non possiamo farci granché. Voglio correre e divertirmi in quest’ultimo week-end della stagione. Scenderemo in pista con l’obiettivo di ritrovare il feeling con la moto e la velocità che abbiamo perso a le Mans. Domenica si chiuderà il mio biennio all’interno di questo team e voglio conquistare il miglior piazzamento possibile”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati