MotoGP | Gp Portimao: Danilo Petrucci, “Voglio concludere al meglio la mia avventura in Ducati”

Petrucci ha aggiunto: "Pista nuova, partiremo tutti da zero e con pochissimi riferimenti a disposizione"

MotoGP | Gp Portimao: Danilo Petrucci, “Voglio concludere al meglio la mia avventura in Ducati”MotoGP | Gp Portimao: Danilo Petrucci, “Voglio concludere al meglio la mia avventura in Ducati”

MotoGP Gp Portogallo Portimao Ducati – Danilo Petrucci così come il suo team-mate Andrea Dovizioso correrà domenica a Portimao l’ultima gara con la Ducati.

“Petrux” ha corso sei anni con la “Rossa” a due ruote, quattro con il Team Pramac e due con il Team ufficiale e proprio con quest’ultimo sono arrivate due vittorie, quella indimenticabile del Mugello 2019 e quella di quest’anno a Le Mans.

Il rider ternano, che il prossimo anno sarà in sella alla KTM MotoGP del Team Tech 3 vorrebbe chiudere in bellezza la sua avventura in Ducati. Ci proverà a Portimao, circuito dove nessuno dei piloti della Top Class ha mai corso con un prototipo.

Dichiarazioni Danilo Petrucci Gp Portogallo Portimao Preview

“Nonostante abbiamo fatto un test a Portimão qualche settimana fa, girando con la Superleggera V4 stradale, nessun pilota ha esperienza in sella ad una MotoGP su questo tracciato, perciò partiremo tutti da zero e con pochissimi riferimenti a disposizione. Sarà anche la mia ultima gara in sella alla Ducati dopo sei anni, due dei quali trascorsi nel team ufficiale, e mi aspetto un fine settimana emozionante sotto tanti aspetti: voglio pensare solo a concludere questa avventura con un bel risultato e cercherò di dare il massimo per ottenerlo.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati