Moto2 | Gp Portimao: Enea Bastianini campione se…

Tutte le combinazioni che porterebbero l'italiano a vincere il titolo nella categoria intermedia

Moto2 | Gp Portimao: Enea Bastianini campione se…Moto2 | Gp Portimao: Enea Bastianini campione se…

Moto2 Gp Portogallo – In occasione del Gran Premio di Portimao, ultima tappa del Motomondiale 2020, Enea Bastianini ha l’opportunità di laurearsi campione del mondo classe Moto2 con una serie di risultati.

Il riminese, che nel corso della stagione ha vinto tre gare ed è salito sul podio in altre 4 occasione, ha un vantaggio sul primo degli inseguitori, Sam Lowes, di 14 punti. Al pilota ItalTrans basterà quindi chiudere tra i primi 4, a prescindere dai risultati del britannico, per aggiudicarsi l’iride, ma ha anche altri possibili risultati nei quali bisogna tener conto anche di Luca Marini e Marco Bezzecchi, matematicamente ancora in corsa per il titolo. Quindi oltre che finire nei primi 4 posti, Enea Bastianini è campione del Modo Moto2 se:

– Se chiude 5°, 6°, 7°, 8° e Lowes non vince

– Se chiude 9° e Lowes e Marini non vincono

– Se chiude 10°, 11°, 12°, 13°, mentre Lowes non fa meglio di 3° e Marini non vince

– Se chiude 14° o peggio, a patto che Lowes non salga sul podio, Marini non faccia meglio di 3° e Bezzecchi non vinca

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati