MotoGP | Gp Valencia 2 Covid-19: Valentino Rossi, “Ho rivissuto un incubo” [VIDEO]

Rossi ha aggiunto: "Sono contento di essere qui, sarà un week-end finalmente regolare"

MotoGP | Gp Valencia 2 Covid-19: Valentino Rossi, “Ho rivissuto un incubo” [VIDEO]MotoGP | Gp Valencia 2 Covid-19: Valentino Rossi, “Ho rivissuto un incubo” [VIDEO]

MotoGP Gp Comunitat Valenciana Yamaha MotoGP Preview – Valentino Rossi dopo aver scongiurato una nuova positività al Covid-19, ha parlato nel consueto media debrief, che quest’anno causa pandemia di Coronavirus si svolge in streaming.

Il “Dottore” non vede l’ora di tornare in sella alla sua Yamaha M1, che domenica scorsa lo ha “appiedato” poco dopo il via a causa di un problema tecnico.

Ecco cosa ha detto il #46 della casa di Iwata, che ricordiamo il prossimo anno difenderà i colori del Team Yamaha Petronas insieme a Franco Morbidelli, suo allievo alla VR46 Riders Academy.

Dichiarazioni Valentino Rossi pericolo Covid-19 scongiurato GP Valencia MotoGP

“Sono contento di essere qui, sarà un week-end finalmente regolare. Non ho avuto un vero e proprio tampone positivo, non era chiaro, ma il dottore mi ha tranquillizzato. Mi ha detto, vedrai che sarai negativo, ma è un pò come tornare in un tunnel, in un incubo. Mi sento bene, sono qui, ho visto la mia moto, la mia squadra e non vedo l’ora di scendere in pista.”

Dichiarazioni Valentino Rossi su passione Dovizioso e anno sabbatico GP Valencia MotoGP

“Sono cose molto personali, Dovi è un grandissimo appassionato di moto, vai Faenza e sta lì a fare una grigliata con gli amici e a girare con il motocross. Secondo me potrebbe fare un anno sabbatico e l’anno prossimo capirà se gli mancherà la MotoGP, oppure se starà bene anche senza.”

Dichiarazioni Valentino Rossi su Crutchlow tester Yamaha GP Valencia MotoGP

“Con Cal (Crutchlow, ndr) ho una buona relazione e sono contento se arriva in Yamaha come tester. E’ un pilota veloce, così come lo sarebbe stato Dovizioso.”


Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati