MotoGP | Brad Binder: Becoming 33, il docufilm sulla straordinaria carriera dell’unico pilota sudafricano vincitore in Top Class

Il documentario è ora disponibile su Red Bull TV: dagli esordi fino alla storica vittoria in MotoGP, con interviste esclusive e inedite immagini d'archivio

MotoGP | Brad Binder: Becoming 33, il docufilm sulla straordinaria carriera dell’unico pilota sudafricano vincitore in Top ClassMotoGP | Brad Binder: Becoming 33, il docufilm sulla straordinaria carriera dell’unico pilota sudafricano vincitore in Top Class

MotoGP 2020 KTM Factory – Mancano solo due gare alla conclusione di un campionato emozionante e ricco di colpi di scena. Uno dei più clamorosi è stata sicuramente il podio a Brno di Brad Binder, primo e unico sudafricano vincitore di una gara in top class con il team Red Bull KTM. Per l’occasione, Red Bull TV ha realizzato un documentario sull’eccezionale storia del venticinquenne: “Brad Binder: Becoming 33“.

Brad Binder: Becoming 33

Brad Binder nasce a Potchefstroom, cittadina poco distante da Johannesburg, in Sudafrica. Spinto dalla passione del padre Trevor sale su un kart e diventa campione nazionale a soli otto anni. Dopo il titolo prova la moto ed è subito colpo di fulmine: Brad dedica anima e corpo alle amate due ruote e nel 2009 viene ammesso alla Red Bull Rookies Cup. Nel 2012 l’approdo in Moto3 con il team Ambrogio Racing, ma è con Aki Ajo (Red Bull KTM) che il sudafricano ottiene il titolo mondiale nel 2016. L’anno successivo Brad fa il salto di categoria in Moto2, ottenendo 5 vittorie nel 2019, che gli fanno guadagnare la tanto sognata posizione di pilota MotoGP 2020 con il numero 33 (curiosità: fino ad allora Binder sfoggiava il numero 41, utilizzato in classe regina da Aleix Espargaro: 33, simile nel font a una doppia “B”, è un’idea della ragazza). “Brad Binder: Becoming 33” è un bellissimo documentario ora disponibile su Red Bull TV. Un vero e proprio film che riassume in 52 minuti tutta la carriera del pilota sudafricano, con interviste ai familiari, soprattutto i genitori, e inediti filmati d’archivio. Dall’infanzia in terra natia, passando per la scalata in Red Bull Rookies Cup, fino all’incredibile podio di Brno in MotoGP con KTM, che lo rende di fatto una leggenda: “BB” è, infatti, il primo e unico pilota sudafricano nella storia ad aver vinto una gara in classe regina.

Dichiarazioni Brad Binder sul docufilm

Il pilota ha dichiarato, prima dell’uscita del film: “La mia prima stagione in MotoGP è stata piena di alti e bassi, ma mi sono divertito davvero. Concluderla con l’uscita di questo documentario è veramente fantastico. Quando ero piccolo trascorrevo il mio tempo a guardare documentari sui piloti, quindi è straordinario pensare di averne uno proprio. Ci sono le immagini dalla Red Bull Rookies Cup fino a quest’ultima stagione in MotoGP. Sono certo – conclude – che nel documentario ci siano cose che io stesso ho dimenticato…Non vedo l’ora di vederlo!“.

Film Facts:
Anno di produzione: 2020
Durata: 52 minuti

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati