MotoGP | Gp Valencia Qualifiche: Fabio Quartararo, “Dovrò rischiare, se cadrò sarà per un buon motivo”

"Non sono un bravo con la pioggia, ma non disastroso come sembra ora" ha aggiunto il francese

MotoGP | Gp Valencia Qualifiche: Fabio Quartararo, “Dovrò rischiare, se cadrò sarà per un buon motivo”MotoGP | Gp Valencia Qualifiche: Fabio Quartararo, “Dovrò rischiare, se cadrò sarà per un buon motivo”

MotoGP Gp Europa Valencia Yamaha MotoGP Qualifiche – Fabio Quartararo ha chiuso le Qualifiche del Gran Premio d’Europa, che si corre a Valencia, undicesima tappa del Motomondiale 2020, con l’undicesimo tempo.

Il pilota del team Petronas ha chiuso il primo turno di libere, su pista bagnata in ventunesima posizione, mentre nel pomeriggio è riuscito a centrare la top ten.

Dichiarazioni Fabio Quartararo Gp Europa Valencia MotoGP Qualifiche

“E ‘stato davvero brutto, non avevo feeling con la moto. È incredibilmente difficile capire perché siamo così lenti. Questa è una grande delusione, l’anno scorso il feeling con la moto qui era fantastico. Ho provato di tutto: frenare in modo diverso, piegarmi in modo diverso. Tuttavia, la moto continua a scivolare via da me, davanti e dietro, non ho fiducia. Non sono un bravo pilota da pioggia, ma non è un disastro come sembra ora. Sembra che questa sia la prima volta che mi siedo su una moto e guido sul bagnato. Non ho niente da perdere. Il mio obiettivo è vincere il Mondiale. Se domenica non corro un grosso rischio, allora è finita. Devo guidare in modo molto aggressivo, se cado, allora per una buona ragione. Ho bisogno di un ottimo primo giro “.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati