MotoGP | Gp Valencia Qualifiche: Danilo Petrucci, “Speriamo di tirare fuori il coniglio dal cilindro”

Petrucci ha aggiunto: "Per la gara spero di capire al meglio la moto nel warm up"

MotoGP | Gp Valencia Qualifiche: Danilo Petrucci, “Speriamo di tirare fuori il coniglio dal cilindro”MotoGP | Gp Valencia Qualifiche: Danilo Petrucci, “Speriamo di tirare fuori il coniglio dal cilindro”

MotoGP Gp Europa Valencia Ducati Qualifiche – Danilo Petrucci non è andato oltre il diciottesimo tempo, sesta fila, nelle qualifiche del Gran Premio d’Europa, dodicesimo appuntamento della MotoGP 2020,che si disputerà domani a Valencia.

Il pilota della Ducati in condizioni miste non è riuscito a sfruttare il potenziale della Desmosedici GP e domani sarà chiamato una gara in rimonta. Le previsioni dicono che dovrebbe essere asciutto, ecco cosa ha detto “Petrux”.

Dichiarazioni Danilo Petrucci Gp Europa Valencia MotoGP Qualifiche

“Non sono affatto contento, anche se con la pioggia con tanta acqua nelle FP4 sono andato bene. In qualifica invece la pista si stava asciugando e sono condizioni dopo non puoi sfruttare l’angolo della gomma e questo mi ha condizionato. Scaldo le gomme più degli altri e questo non aiuta, erano le peggiori condizioni per me. Come detto ho pagato l’errore di ieri nelle FP2, quando sono caduto, ma se anche avessi fatto le Q2 con queste condizioni non sarei potuto essere molto avanti. Per la gara spero di capire al meglio la moto nel warm up, sperando sia asciutto, poi tenterò una rimonta, anche se sarà difficile entrare in Top Ten. Qui la velocità massima non è un problema minore, ma sarà difficile sorpassare. Spero possano aiutare i dati raccolti da Michele (Pirro, test rider Ducati, ndr), sempre che sia asciutto. Speriamo di tirare fuori il coniglio dal cilindro.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci utilizzo abbassatore Ducati Zarco Gp Europa Valencia MotoGP Qualifiche

“Non ho ancora guardato i dati degli altri e neanche quelli di Zarco. L’abbassatore non si utilizza in tutte le curve, ma controllerò.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati