MotoGP | Gp Valencia FP1: Miller davanti a Morbidelli, Quartararo in difficoltà

Buon esordio di Garrett Gerloff, oggi in sella alla Yamaha lasciata libera da Valentino Rossi

MotoGP | Gp Valencia FP1: Miller davanti a Morbidelli, Quartararo in difficoltàMotoGP | Gp Valencia FP1: Miller davanti a Morbidelli, Quartararo in difficoltà

MotoGP Gp Europa Valencia Prove Libere 1 – La prima sessione di prove libere della classe MotoGP a Valencia (dove domenica è in programma il GP d’Europa, dodicesima tappa della MotoGP 2020, ndr) si è disputata con pneumatici rain a causa della pioggia caduta sin dalla giornata di ieri.

Assente Valentino Rossi, fuori dal paddock in attesa del risultato dell’ultimo tampone per Covid-19, effettuato questa mattina. Il “Dottore” dopo che il tampone di ieri 5 novembre 2020 era risultato negativo si è diretto a Valencia e ora è in attesa della risposta di quello effettuato oggi, risposta che dovrebbe arrivare questa sera e che in caso di negatività gli consentirebbe di tornare in sella alla sua Yamaha M1, affidata oggi a Garrett Gerloff, rider Yamaha GRT Superbike.

Il più veloce delle FP1 è stato Jack Miller, che ha portato la Ducati Pramac in vetta con il crono di 1:42.063. L’australiano ha preceduto di quasi mezzo secondo l’italo-brasiliano Franco Morbidelli (Yamaha Petronas), staccato esattamente di 0.467s.

Terzo tempo per la Honda del tester Stefan Bradl, che anche a Valencia sostituisce l’infortunato Marc Marquez. Il tedesco è davanti alla Ducati del francese Johann Zarco e al team-mate Alex Marquez.

Sesto tempo per la Ducati ufficiale di Danilo Petrucci, che ha piazzato la sua Desmosedici davanti alle KTM di Pol Espargarò e Miguel Oliveira e al team-mate Andrea Dovizioso. Chiude la Top Ten Maverick Vinales, che piazza la sua Yamaha davanti alla Honda del Team LCR di Takaaki Nakagami.

Francesco Bagnaia (Ducati Pramac) ha ottenuto il quattordicesimo tempo mentre Garrett Gerloff, al debutto in MotoGP chiude con un buon sedicesimo tempo. Subito dietro al texano troviamo il leader del mondiale Joan Mir (Suzuki), mentre Fabio Quartararo, il primo degli inseguitori nella classifica mondiale è addirittura ultimo, ventunesimo tempo, dietro al nostro Lorenzo Savadori, che correrà le ultime tre gare in sella all’Aprilia al posto di Bradley Smith.

MotoGp Prove Libere 1 Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:42.063
2 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:42.530 0.467
3 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team 1:42.566 0.503
4 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing 1:42.639 0.576
5 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:42.654 0.591
6 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:42.700 0.637
7 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:42.841 0.778
8 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:42.877 0.814
9 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:42.959 0.896
10 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:43.009 0.946
11 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:43.230 1.167
12 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:43.461 1.398
13 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:43.521 1.458
14 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:43.572 1.509
15 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:43.584 1.521
16 31 Garrett Gerloff Yahama Monster Energy Yamaha Motogp 1:43.645 1.582
17 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:43.728 1.665
18 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:43.925 1.862
19 53 Tito Rabat Ducati Esponsorama Racing 1:44.448 2.385
20 32 Lorenzo Savadori Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:44.527 2.464
21 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:44.791 2.728

Phillip Island - GP Australia - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati