Superbike | Si delinea la griglia di partenza 2021

Solo cinque team ufficiali hanno annunciato le line up complete

Superbike | Si delinea la griglia di partenza 2021Superbike | Si delinea la griglia di partenza 2021

In vista della prossima stagione sta prendendo forma la griglia di partenza del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2021: con i cinque team ufficiali che hanno già annunciato le loro line up, rimangono però ancora molte squadre che devono ufficializzare tutte le caselline.

Jonathan Rea e Alex Lowes resteranno nel Kawasaki Racing Team WorldSBK. Alvaro Bautista e Leon Haslam faranno ancora parte del Team HRC; questi due sono gli unici team ad aver confermato totalmente i piloti già schierati nel 2020.
Novità nel PATA YAMAHA WorldSBK Official Team che nel 2021 vedrà Andrea Locatelli difendere i colori della formazione ufficiale Yamaha dopo una stagione da autentico dominatore all’esordio nel WorldSSP; il lombardo prenderà il posto di Michael van der Mark che si trasferirà al BMW Motorrad WorldSBK Team al fianco di Tom Sykes. Cambio in vista nel team ARUBA.IT Racing – Ducati dove dal Team GOELEVEN al posto di Chaz Daviesgiungerà Michael Ruben Rinaldi. Il gallese non ha ancora una moto per il 2021.
Lo statunitense Garrett Gerloff sarà alla sua seconda stagione nel GRT Yamaha WorldSBK Junior Team. Accanto a lui vedremo il rookie giapponese Kohta Nozane, all’esordio assoluto nel paddock del WorldSBK. Federico Caricasulo dopo la prima stagione in casa GRT Yamaha non ha ancora certezze in vista del 2021.
Locatelli non sarà l’unico pilota a passare dal WorldSSP al WorldSBK dopo un ottimo 2020. Infatti nella classe regina delle derivate di serie vedremo impegnato anche Lucas Mahias con il Kawasaki Puccetti Racing mentre Isaac Viñalessarà di scena con l’ORELAC Racing VerdNatura.
Sette team che nel 2020 sono scesi in pista nel WorldSBK come presenza fissa non hanno ancora annunciato i loro piloti per il 2021. Tra questi troviamo il Ten Kate Racing Yamaha e il Team GOELEVEN che nella stagione appena conclusa hanno lottato per il primo posto nella classifica per squadre e piloti Indipendenti. Se Rinaldi ha già delle certezze in merito al proprio futuro, lo stesso non si può dire per Loris Bazche in questo 2020 è salito per quattro volte sul podio con Ten Kate Racing.
Takumi Takahashi nella stagione appena terminata ha difeso i colori del MIE Racing HONDA Team. Il giapponese però sta ancora attendendo delle certezze per il suo futuro. In casa Motocorsa Racing, Leandro ‘Tati’ Mercadoha recentemente annunciato che nel 2021 non farà parte del team mentre lunedì nella giornata di test svolti all’Estoril a girare con la moto della squadra italiana è stato Axel Bassani.
Il Barni Racing Team nel corso del 2020 ha schierato quattro piloti, ovvero Leon Camier, Marco Melandri, Samuele Cavalieri e Matteo Ferrari. Ora deve ancora confermare i propri programmi in ottica 2021. Stessa situazione anche per l’OUTDO Kawasaki TPR che ha visto in pista Sandro Cortese fino all’infortunio avvenuto a Portimao che ha messo fine in anticipo alla stagione del tedesco. Il team ha così puntato su Roman Ramos, Valentin Debise e Loris Cresson mentre Cortese è in fase di recupero. Nemmeno il team Brixx Performance ha comunicato i propri piani per il 2021 dopo essere sceso in pista nel 2020 insieme a Sylvain Barrier.

Di seguito riepiloghiamo la griglia di partenza al momento confermata:

Kawasaki Racing Team WorldSBK #1 Jonathan Rea, #22 Alex Lowes
ARUBA.IT Racing – Ducati #45 Scott Redding, #21 Michael Ruben Rinaldi
PATA YAMAHA WorldSBK Official Team #54 Toprak Razgatlioglu, #55 Andrea Locatelli
Team HRC #19 Alvaro Bautista, #91 Leon Haslam
BMW Motorrad WorldSBK Team #66 Tom Sykes, #60 Michael van der Mark
GRT Yamaha WorldSBK Junior Team #31 Garrett Gerloff, Kohta Nozane
Ten Kate Racing Yamaha Piloti non comunicati
Team GOELEVEN Piloti non comunicati
Barni Racing Team Piloti non comunicati
Puccetti Kawasaki Racing #44 Lucas Mahias
OUTDO Kawasaki TPR Piloti non comunicati
ORELAC Racing VerdNatura #32 Isaac Viñales
MIE Racing HONDA Team Piloti non comunicati
Motocorsa Racing Piloti non comunicati
Brixx Performance Piloti non comunicati

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike | Round Estoril, Gara1: Sei campione Rea!

Al Campione in carica è bastato un quarto posto per riconfermare per la sesta volta consecutiva la corona iridata
Condividi su WhatsAppA Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) basta un quarto posto per riconfermarsi per la sesta volta consecutiva