MotoGP | Gp Aragon Gara: Andrea Dovizioso, “Campionato non lineare, può accadere di tutto” [VIDEO]

Sulla polemica con Petrucci, Dovizioso ha aggiunto: "Non ho parlato con Danilo nei dettagli ma lo faremo"

MotoGP | Gp Aragon Gara: Andrea Dovizioso, “Campionato non lineare, può accadere di tutto” [VIDEO]MotoGP | Gp Aragon Gara: Andrea Dovizioso, “Campionato non lineare, può accadere di tutto” [VIDEO]

MotoGP Gp Motorland Aragon Ducati – Andrea Dovizioso ha limitato i danni e nel Gran Premio di Aragon, decimo appuntamento della MotoGP 2020, ha ottenuto un prezioso settimo posto.

Il “Dovi” che partiva dalla quinta fila è stato autore di una bella partenza ma non aveva la velocità per recuperare su chi lo precedeva.

Nella classifica iridata complice la giornata nera di Fabio Quartararo, alle prese con una gomma con pressione sbagliata, ha recuperato punti sul primo, che ora è Joan Mir. Il pilota della Ducati è a -15 dallo spagnolo, ecco cosa ha detto a fine gara.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso Gran Premio GP Aragon MotoGP

“E’ un Campionato dove sta succedendo di tutto, così come accade dall’inizio della stagione. Non è più un Campionato lineare come gli ultimi, dove tutti avevamo la situazione più sotto controllo. Non è questione di crederci o non crederci, si guarda al proprio orto e si prova a portare a casa il massimo, come fatto in questo weekend. Fino alle FP4 eravamo messi malissimo, poi stavamo recuperando, poi è successo quello che è successo in qualifica (si riferisce al mancato accesso in Q2 con tanto di polemica verso il team-mate Danilo Petrucci, ndr) e nonostante questo abbiamo recuperato una difficile situazione e di questo dobbiamo essere contenti. Però non basta, gli avversari sono forti, vincono le gare, lottano per il podio. Io ho una mentalità da gara e così sto lottando ancora per il Campionato, però non basta bisogna fare qualcosa di più. Speriamo che il prossimo weekend sia più caldo, rispetti ai nostri avversari distruggiamo le gomme morbide quando è freddo, così come accaduto a Le Mans e non capiamo il perchè. Per la prossima gara avremo però i dati di Zarco (che in gara ha usato la morbida, ndr) e questo è molto positivo. Potremo vedere come ha guidato e come si è consumata la gomma in gara. Forse non abbiamo fatto la scelta migliore al posteriore però fino alla gara non c’era stato questo caldo e le morbide si rovinavano. Mir che ora è in testa al mondiale è vero che non ha ancora vinto, ma è quello più costante nella seconda parte di gara.”

Dichiarazioni Andrea Dovizioso su comportamento Danilo Petrucci Gran Premio GP Aragon MotoGP

“Non ho parlato con Danilo nei dettagli, ma abbiamo il volo di ritorno insieme quindi parleremo. per la prossima settimana è difficile perchè come ogni gara i competitor migliorano molto.”


Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati