MotoGP | Gp Aragon Day 1: Francesco Bagnaia, “Non siamo riusciti a far lavorare bene le gomme”

"Speriamo di fare bene domani" ha aggiunto il pilota Pramac

MotoGP | Gp Aragon Day 1: Francesco Bagnaia, “Non siamo riusciti a far lavorare bene le gomme”MotoGP | Gp Aragon Day 1: Francesco Bagnaia, “Non siamo riusciti a far lavorare bene le gomme”

MotoGP Gp Motorland Aragon Ducati Day 1 – Francesco Bagnaia ha chiuso la prima giornata di libere del Gran Premio di Aragon, decima tappa del Motomondiale 2020, con il 19esimo tempo.

IL pilota del team Pramac ha chiuso il primo turno di libere in ultima posizione, con un ritardo dalla vetta di oltre due secondi. Nel pomeriggio le cose sono andate un po’ meglio ma il ritardo dai primi è stato comunque notevole. Nel corso della giornata il pilota torinese ha fatto però registrare la velocità di punta più alta mai vista ad Aragon: 351.8 km/h.

Dichiarazioni Francesco Bagnaia GP Aragon MotoGP Day 1

“Oggi non siamo riusciti a far lavorare bene le gomme, dobbiamo migliorare ancora molto perché questa è una pista dove possiamo andare veloci. Questa mattina c’era molto freddo e il vento era forte ma già al pomeriggio con le temperature più alte sono riuscito a guadagnare più di un secondo e mezzo. Speriamo di fare bene domani.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati