MotoGP | Gp Le Mans Qualifiche: A.Espargarò, “Giornata non semplice”

Smith: "Abbiamo faticato"

MotoGP | Gp Le Mans Qualifiche: A.Espargarò, “Giornata non semplice”MotoGP | Gp Le Mans Qualifiche: A.Espargarò, “Giornata non semplice”

MotoGP GP Francia MotoGP Aprilia Gresini – Entrambe le Aprilia non sono riuscite a conquistare la qualificazione in Q2 nelle qualifiche del Gran Premio di Francia, nono appuntamento di questo mondiale 2020 di MotoGP.

A causa del freddo di oggi, unito ad un set-up non ottimale, Aleix Espargarò e Bradley Smith non sono riusciti a sfruttare al massimo il potenziale della RS-GP 2020, aspetto che li costringerà a scattare dalla quinta e settima fila nella gara in programma domani alle ore 13.00.

Dichiarazioni Aleix Espargarò GP Le Mans MotoGP

“Giornata non semplice. Purtroppo il telaio che avevo provato e che mi era piaciuto a Barcellona qui non ha funzionato. Ieri sul bagnato era difficile capire, ma oggi quando sono tornato alla mia moto standard sono riuscito ad essere subito più veloce. In qualifica ho perso il mio giro migliore per una bandiera gialla, ci toccherà partire dalla quinta fila ma abbiamo il potenziale per recuperare posizioni. La temperatura bassa sarà sicuramente un problema, ci aspetta una gara tosta”.

Dichiarazioni Bradley Smith GP Le Mans MotoGP

“Questa mattina abbiamo faticato, ma i ragazzi hanno lavorato sodo tra FP3 ed FP4 ed ho guadagnato un po’ di feeling. Nelle FP4 ho seguito Aleix per qualche giro, riuscendo anche ad individuare qualche punto in cui lui riesce ad essere più veloce, e nel complesso credo di essermi avvicinato alle sue prestazioni. Sono soddisfatto anche del tempo in qualifica, soprattutto perchè l’ho ottenuto da solo e qui una scia puo’ fare la differenza. Ovviamente se guardiamo alle posizioni sono chiari i nostri limiti, non certo attenuati dalle caratteristiche di questa pista e dalle condizioni meteo. Domani bisognerà stare molto attenti, sia warm up che gara sembra presenteranno temperature basse e, mentre per il posteriore non ci sono grossi problemi, sarà davvero difficile mantenere la temperatura dell’anteriore”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati