MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Danilo Petrucci, “Vorrei chiudere con il sorriso l’avventura in Ducati”

Petrucci ha aggiunto: "Punto a fare una bella gara"

MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Danilo Petrucci, “Vorrei chiudere con il sorriso l’avventura in Ducati”MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Danilo Petrucci, “Vorrei chiudere con il sorriso l’avventura in Ducati”

MotoGP Gp Catalogna Ducati Qualifiche – Dopo le difficoltà vissute nel primo giorno del Gran Premio di Catalunya, Danilo Petrucci ha messo una “pezza” in ottica gara, qualificandosi prima direttamente in Q2 e poi chiudendo in nona posizione, che gli consentirà di scattare dalla terza fila.

Il rider ternano ha fatto il suo best-lap personale in 1:39.641, 0.843s dal pole-man Franco Morbidelli. Per quanto riguarda la scelta delle gomme tutto è ancora aperto, anche se sembra che la scelta vada verso la soft. Ecco cosa ha detto Petrux.

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP Barcellona MotoGP Qualifiche

“Ieri avevamo lavorato per capire in che direzione andare e avevamo preso un rischio, perchè ero ultimo, ma non avevamo usato la gomma soft che sembra sia l’unica che funzioni. Questa mattina il mio passo nelle FP3 è stato molto veloce, sul 40.7, 40.8, anche con gomme usate. Nel pomeriggio abbiamo tenuto più o meno lo stesso ritmo, ma con la gomma con 10 giri in più il mio passo diventava più alto, 41 alto. In Q2 avei potuto esagerare un pò più in frenata ma abbiamo capito che bisognava far scorrere di più la moto in curva.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci ultimo podio GP Barcellona MotoGP Qualifiche

“Penso a quel podio, lo scorso anno mi aveva dato una grossa mano Jorge al primo giro (aveva centrato e fatto cadere Vinales, Dovizioso e Rossi, ndr) e poi ho lottato per tutta la gara con Quartararo e Rins. Quest’anno siamo molto più in difficoltà con il grip posteriore. Il cambio di carcassa del posteriore ha inciso molto e qui il problema non è solo il nostro. Ieri in Safety Commission ne abbiamo parlato, ci sono 20/30 gradi in meno rispetto allo scorso anno ma ci sono lo stesso tipo di gomme. Vorrei chiudere con il sorriso l’avventura in Ducati, a Misano ho invertito la rotta ma è mancata la gara, domani voglio fare bene.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati