MotoGP | Marc Marquez: “Sono vicino al rientro in pista” [VIDEO]

"Sarà interessante finire la stagione a Portimao, spero di esserci"

MotoGP | Marc Marquez: “Sono vicino al rientro in pista” [VIDEO]MotoGP | Marc Marquez: “Sono vicino al rientro in pista” [VIDEO]

Finalmente rivediamo Marc Marquez anche se purtroppo non ancora con la tuta, pronto a scendere in pista per regalarci emozioni. Dopo due mesi dall’incidente che gli ha causato la rottura all’omero del braccio destro (è stata necessaria un’ulteriore operazione per la frattura della placca, ndr), l’otto volte campione del mondo, ha concesso un’intervista per Repsol Honda, nella quale ha parlato di come ha affrontato le prime settimane, dell’attuale situazione in Honda e soprattutto della sua voglia di tornare al più presto in pista.

Dichiarazioni Marc Marquez su condizioni fisiche

“Fisicamente sono in un buon momento ma ancora lontano dal mio livello normale. Per quanto riguarda il braccio destro dobbiamo ancora fare dei passi in avanti. Per quanto riguarda la mente, l’inizio è stato difficile perché non avevo niente da fare a casa, le ore erano lunghe ma ora abbiamo un planning per la giornata, due sessioni di fisioterapia e poi la palestra. Il momento dove ho sofferto di più era durante i weekend di gara perché guardare le prove e la gara dalla TV non è facile. Ho iniziato a correre e ad andare in bici, mi aspettavo peggio perché ho passato 4/5 settimane sul divano a guarda la TV, poi ho iniziato a correre e già dal primo giorno mi sono sentito bene. La cosa più importante è che ho tutti i movimenti, ora passo dopo passo con il mio fisioterapista Carlos che vive con me, inizieremo a lavorare sodo per fare i giusti passi nel momento giusto”.

Dichiarazioni Marc Marquez su situazione Honda e sul fratello Alex

“Il team Repsol è in una situazione difficile, mi sento importante lì perché possiamo ottenere ottimi risultati ma quando hai un rookie dall’altra parte del box, puoi perdere la strada; inoltre io mi sono fermato alla prima gara. E’ normale, un rookie ha un processo, ho parlato con il team e i test di Misano sono stati importanti perché hanno trovato qualcosa. La cosa più difficile in MotoGP è arrivare in un circuito con la moto nuova, tutto cambia. Cerco di aiutare Alex con la scelta delle gomme e cerco di dargli dei consigli ma abbiamo una regola: deve lavorare con il suo team”.

Dichiarazioni Marc Marquez sul rientro in pista

“Tre mesi sono tanti, abbiamo sentito diverse opinioni dei medici e questa è la tempistica che hanno dato. In quale momento non lo so ma sono molto vicino a tornare in sella”.

Dichiarazioni Marc Marquez sul mondiale 2020 e sulla strategia Honda

“Sembra che nessuno lo voglia vincere! Quando sei il pilota che ha bisogno di vincere cambia qualcosa, hai molti dubbi, non sai se attaccare, difenderti. Negli ultimi dieci anni, Honda ha fatto una strategia perfetta, è il team che ha vinto più titoli. Ora sta facendo fatica, ogni MotoGP ha un carattere diverso e il pilota si deve adattare alla moto. E’ sempre stato così, anche parlando con Doohan e Criville, la filosofia è quella. Honda ha una buona moto ma tu devi essere al 100%”.

Dichiarazioni Marc Marquez su Portimao

“Sarà interessante finire la stagione a Portimao, spero di esserci e di correre. Ho fatto un test con la Moto2 nel 2012 e ricordo che la pista è molto bella”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati