MotoGP | Gp Misano 2 Gara: cade Bagnaia, vince Vinales, Rossi out

Torna al successo la Yamaha Factory sul podio Joan Mir e Pol Espargarò

MotoGP | Gp Misano 2 Gara: cade Bagnaia, vince Vinales, Rossi outMotoGP | Gp Misano 2 Gara: cade Bagnaia, vince Vinales, Rossi out

MotoGP Gp Misano Emilia Romagna Gara – Il Gran Premio dell’Emilia Romagna e Riviera di Rimini (settimo appuntamento del Motomondiale 2020 MotoGP) è stato un vero e proprio festival delle cadute.

Su tutte quella di Francesco Bagnaia, che a pochi giri dalla fine quando era saldamente in testa alla gara ha perso l’avantreno della sua Ducati Pramac buttando nella ghiaia i sogni di gloria.

In precedenza a cadere erano stati Aleix Espargarò che ha convolto Franco Morbidelli (centrato dal pilota Aprilia e poi rientrato in pista, ndr), Brad Binder, Valentino Rossi, Esteve Rabat e Iker Lecuona.

A vincere è stato il pole-man Maverick Vinales, che si trovava in seconda posizione a circa 1,5secs da Pecco e che ha tagliato il traguardo in solitaria, riportando la Yamaha Factory in vetta non solo nelle qualifiche ma anche in gara.

Sul podio dopo una bellissima battaglia sono saliti uno strepitoso Joan Mir, che lo scorso weekend beffò Valentino Rossi per la terza posizione e Pol Espargarò, che è arrivato quarto, ma che complice la penalizzazione di 3 secondi per Fabio Quartararo (non ha fatto all’ultimo giro il long lap penalty, ndr) è terzo.

Buona la gara di Miguel Oliveira, quinto con la KTM e davanti alle Honda di Takaaki Nakagami e di un sorprendente Alex Marquez, che dopo il miglior tempo ottenuto nel warm up, ha centrato il miglior risultato in MotoGP.

Gara difficile per Andrea Dovizioso, che partito dalla quarta fila non è mai stato tra i protagonisti, ma che grazie alle tante cadute rimane in testa alla vetta del mondiale con 1 punto di vantaggio su Quartararo e su Vinales, con il #12 della casa di Iwata che si riporta prepotentemente in lotta per il titolo. Ci crede anche Mir, a sole 4 lunghezze da Dovizioso.

Gara incolore per Danilo Petrucci, giunto decimo e alle spalle di Franco Morbidelli, che come detto al primo giro era stato coinvolto nella scivolata di Aleix Espargarò.

MotoGp Gara Misano - GP Emilia Romagna e della Riviera di Rimini - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 41:55.846
2 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar +2.425
3 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +4.528
4 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt +6.419
5 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +7.368
6 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu +11.139
7 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team +11.929
8 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +13.113
9 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt +15.880
10 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team +17.682
11 5 Johann Zarco Ducati Esponsorama Racing +23.144
12 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar +24.962
13 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +30.008

Misano - GP Emilia Romagna e della Riviera di Rimini - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati