MotoGP | Gp Misano 2 Qualifiche: Petrucci, “Siamo tutti vicini, per stare davanti devi essere un supereroe”

Petrucci ha aggiunto: "Ho una famiglia che tiene molto a me e che si è sacrificata per 20 anni per farmi arrivare qua"

MotoGP | Gp Misano 2 Qualifiche: Petrucci, “Siamo tutti vicini, per stare davanti devi essere un supereroe”MotoGP | Gp Misano 2 Qualifiche: Petrucci, “Siamo tutti vicini, per stare davanti devi essere un supereroe”

MotoGP Gp Misano 2 Emilia Romagna Ducati Qualifiche – Danilo Petrucci partirà dalla terza fila, nono tempo, nel Gran Premio dell’Emilia Romagna e Riviera di Rimini, settima tappa della MotoGP 2020.

Il rider ternano, entrato direttamente in Q2, ha girato in 1:31.574, a 0.497s dalla pole ottenuta da Maverick Vinales. Una prestazione migliore rispetto a quella delle ultime gare e che fa ben sperare “Petrux” che sul passo gara è abbastanza competitivo.

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP Misano MotoGP Qualifiche

“Mi brucia un pò che non ho fatto due giri perfetti, mi dispiace perchè potevo fare un pò meglio però tutto sommato ho riacquistato un pò di velocità e costanza e nelle FP4 mi sono trovato bene verso fine turno. Ci siamo concentrati sulla frenata, ora manca un pò di guidabilità però sono contento del feeling che ho ritrovato con la moto, anche se potevo fare meglio. Voglio essere positivo per domani, può essere la chiave di volta della stagione. La settimana scorsa e dopo l’Austria ho passato uno dei momenti più difficili della mia carriera. Molte cose influiscono sulla prestazione, sia a livello tecnico che mentale. Sono contento di essere tornato veloce e di sentirmi bene in sella. Quest’anno devi essere un supereroe per stare davanti, non basta più il 99% ma serve il 100%”

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP scelta gomme Misano MotoGP Qualifiche

“Abbiamo ancora dei dubbi ma bisognerà aspettare domani, perchè sembra che sarà un pò più fresco e dalla mattina al pomeriggio cambia il comportamento della gomma. Sono soddisfatto comunque per oggi.”

Dichiarazioni Danilo Petrucci GP sacrifici famiglia Petrucci Misano MotoGP Qualifiche

“Ho una famiglia che tiene molto a me e che si è sacrificata per 20 anni per farmi arrivare qua. Mia mamma mi chiamato mentre venivo su e mi ha detto ‘Credici perchè non sei lontano dal primo, il mondiale è ancora aperto’. Io non dico del mondiale, ma spero di fare una seconda parte di stagione migliore.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati